La Camera di Commercio ricorda Guglielmo Russo e gli intitola una sala riunioni

L'ente camerale lo ricorda come una "figura di grande spessore umano, politico e istituzionale"

C'è già un'intitolazione per Guglielmo Russo, il presidente di Legacoop Romagna ed ex vicepresidente della Provincia scomparso lunedì scorso dopo una lunga malattia. La Giunta e il Consiglio della Camera di commercio della Romagna, nella riunione che si è svolta martedì hanno deciso di "ricordare degnamente" la figura di Russo, intitolandogli la propria sala riunioni al quarto piano della sede di Forlì. L'ente camerale lo ricorda come una "figura di grande spessore umano, politico e istituzionale, ha saputo coniugare umanità, competenze e capacità manageriali per lo sviluppo economico e sociale del territorio e della Romagna".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non rispondeva al telefono: trovato senza vita seduto sul divano davanti alla tv

  • Dramma in A14, auto si schianta fuori strada e si ribalta nel fosso colmo d'acqua: un morto ed una donna ferita

  • Si ritrova "sgraditi ospiti" nella minestra: protesta per le larve nel pacco di pasta

  • Si apparta per un incontro sessuale, ma l'altro pretende del denaro: una denuncia per estorsione

  • Drammatico incidente sul lavoro: resta incastrato in un tornio e l'avambraccio resta amputato

  • "Il coraggio di dire sì al Signore": giovane architetto forlivese lascia la professione e diventa monaca di clausura

Torna su
ForlìToday è in caricamento