La Camera di Commercio ricorda Guglielmo Russo e gli intitola una sala riunioni

L'ente camerale lo ricorda come una "figura di grande spessore umano, politico e istituzionale"

C'è già un'intitolazione per Guglielmo Russo, il presidente di Legacoop Romagna ed ex vicepresidente della Provincia scomparso lunedì scorso dopo una lunga malattia. La Giunta e il Consiglio della Camera di commercio della Romagna, nella riunione che si è svolta martedì hanno deciso di "ricordare degnamente" la figura di Russo, intitolandogli la propria sala riunioni al quarto piano della sede di Forlì. L'ente camerale lo ricorda come una "figura di grande spessore umano, politico e istituzionale, ha saputo coniugare umanità, competenze e capacità manageriali per lo sviluppo economico e sociale del territorio e della Romagna".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il telefono diventa muto e dal conto spariscono migliaia di euro: quarta truffa sui soldi in banca in un mese

  • Il covid-19 non ferma il progetto di quattro giovani: "Apriamo una pizzeria e puntiamo sulla qualità"

  • Covid-19, 109esima vittima nel Forlivese: è una donna di 80 anni

  • Dal tampone pre-assunzione scopre di essere positivo al covid-19

  • "Voglio farla finita": poliziotti e operatori sanitari salvano la vita ad un 21enne

  • Coronavirus, nel forlivese un nuovo caso ma nessun decesso

Torna su
ForlìToday è in caricamento