L'estetica sociale al servizio del cliente oncologico o con disagio sociale

Al via il percorso di specializzazione in campo oncologico. Così Cna Formazione, in collaborazione con l’Irst di Meldola, completa il percorso della specializzazione in Estetica Sociale

Ultimi giorni per iscriversi al percorso di specializzazione in "estetica sociale", organizzato da Cna Formazione con la collaborazione di Irst di Meldola e di altre strutture sanitarie pubbliche. Il percorso vedrà tra ottobre 2019 e marzo 2020 lo svolgimento dell'ultimo modulo formativo incentrato sui servizi estetici in favore di clienti oncologici. Dal 20 ottobre, direttamente all’Irst, si affronteranno tematiche legate ad elementi di farmacia, nutrizione e medicina integrativa, linea guida per la presa in carico di pazienti con disturbi dell’umore ed oncologici, fino ad arrivare alle linee per i trattamenti estetici che verranno messe in partica in stage individuali.

"Nel 2020 saranno quindi certificate le prime socio-estetiste a livello nazionale, che avranno concluso una severa formazione nei diversi ambiti delle problematiche che può presentare un cliente geriatrico, oncologico o con problematiche di ordine sociale - afferma la responsabile scientifica del progetto Laura Grilli -. Si tratta di colleghe che rappresenteranno una qualificata risorsa per l'erogazione di servizi estetici anche verso clienti particolari, sia presso i propri centri di estetica che in supporto presso strutture sanitarie nelle quali le clienti potrebbero seguire un periodo di cura".

Le estetiste coinvolte nella formazione, completeranno il proprio bagaglio di conoscenza e competenza in quest'ultimo modulo formativo, che vedrà come qualificati docenti medici dell'Irst esperti in oncologia ed Claudio Ravani del Centro Diurno Psichiatrico del Dipartimento di Salute Mentale dell'Ausl di Forlì, per sviluppare capacità nel prendersi in carico clienti con problematiche legate ad una condizione di disagio sociale.

Il progetto prevede proprio nella sede di Meldola alcune ore di stage collettivo per toccare con mano la presa in carico delle persone con disagio, per dare ulteriore valore sociale alla propria attività professionale, acquisendo abilità per relazionarsi con tutta la potenziale platea di clienti che presenta, oggi, il tessuto sociale delle nostre città.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per informazioni ed iscrizioni rivolgersi a Lara Tumedei (telefono 0543 026310; email: lara.tumedei@cnaformazionefc.it). 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pauroso schianto all'incrocio sulla via Emilia, un'auto si ribalta: due feriti

  • Coronavirus, tre nuovi tamponi positivi. Un'infermiera colpita per la seconda volta dal virus

  • Schianto in moto sulla Tosco-Romagnola: ferito un 28enne forlivese

  • "Grotte urlanti", turisti allontanati dall'Arma: trovate anche corde per scalare le rocce

  • Covid-19, nuova ordinanza in Emilia Romagna: contagi tra familiari, si stringono le maglie

  • Sfuriata ventosa in serata: crollano diversi alberi, serie di interventi dei Vigili del Fuoco

Torna su
ForlìToday è in caricamento