La 'prima volta' di una donna: Monica Sartini eletta presidente di Cna Forlì

L’area territoriale CNA Forlì città ha eletto nei giorni scorsi la nuova presidente: si tratta di Monica Sartini già componente della Presidenza dell’area territoriale e da tempo impegnata nell’associazione

L’area territoriale CNA Forlì città ha eletto nei giorni scorsi la nuova presidente: si tratta di Monica Sartini già componente della Presidenza dell’area territoriale e da tempo impegnata nell’associazione sia a livello di Unione Federmoda che nei Raggruppamenti di Interesse della donne imprenditrici. Monica Sartini sostituisce Lorenzo Zanotti, eletto al vertice della CNA Provinciale. È la prima volta che una imprenditrice viene eletta ad un incarico così importante nella struttura che è una delle più grandi sedi CNA, per dimensione, in Italia. 
 
Monica Sartini, 47 anni, è socia della ICOS srl, l’azienda di famiglia nata alla fine degli anni ’60 come impresa individuale “Osvaldo Sartini”, con sede a Forlì. Oggi la società, del settore metalmeccanico, occupa 20 dipendenti e realizza lavorazioni meccaniche di precisione, per numerosi settori, tra cui quello calzaturiero, della pelletteria e cartotecnico.
Dopo la maturità scientifica Monica Sartini si è inserita in azienda come dipendente; attualmente è responsabile controllo di gestione, commerciale e responsabile gestione del personale. Ha seguito numerosi corsi di formazione, fino a diventare lei stessa tutor di molte attività formative promosse da CNA Formazione, anche nei confronti del mondo scolastico, con particolare riferimento ai percorsi di alternanza scuola - lavoro.
 
Questa la dichiarazione che Monica Sartini ha rilasciato dopo la sua elezione a presidente di CNA Forlì città: “raccolgo il testimone che mi ha lasciato Lorenzo Zanotti, e credo sia molto importante proseguire il suo lavoro all’insegna dei valori sui quali ha fondato ogni sua scelta: partecipazione, trasparenza e responsabilità. Vorrei coinvolgere nelle scelte del gruppo della Presidenza il maggior numero di imprenditori possibile, in un confronto intenso e costruttivo, sia con le amministrazioni locali, sia con le altre aree territoriali che compongono il sistema CNA. Trasparenza, dinamismo e spirito di squadra sono indispensabili per confermare agli imprenditori che c’è ancora tanto bisogno di associazione in questo territorio”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Punta un euro su un gratta e vinci e non crede ai propri occhi: il "Sette e mezzo" è fortunato

  • Nel weekend tornano freddo e neve, ecco dove sono attesi i fiocchi. Ma l'inverno non decollerà

  • E' confermato il ritorno della neve, ecco dove sono attesi i fiocchi bianchi: allerta "gialla"

  • Porta l'auto dal meccanico e dal cofano spunta una micia: "E' una gatta di casa, cerchiamo la sua famiglia"

  • Pit stop "stupefacente" dal gommista: la Squadra Mobile scopre il canale della droga per Forlì

  • Cinquantenne malata di un grave tumore salvata dai primari di Forlì e Rimini

Torna su
ForlìToday è in caricamento