Imprese e lavoratori in piazza, gli industriali: "Rivedere la norma che riguarda le attività estrattive"

"Il nostro Paese - affermano da Confindustria Forlì-Cesena - ha un altissimo fabbisogno energetico"

Imprese e lavoratori tornano in piazza insieme a Ravenna, capitale dell’energia, per chiedere "una strategia lungimirante, ragionata e condivisa sulla transizione energetica". "Il nostro Paese - affermano da Confindustria Forlì-Cesena - ha un altissimo fabbisogno energetico: un approvvigionamento equilibrato, che porti al minor impatto possibile sull’ambiente e al minor costo possibile per famiglie e imprese, è il nodo chiave dei prossimi decenni. E il gas naturale, la fonte fossile più pulita che esista, è la risorsa chiave nel passaggio che porterà all’utilizzo privilegiato delle energie rinnovabili". Dunque, su proposta del sindaco di Ravenna Michele De Pascale e col patrocinio del Comune e della Provincia di Ravenna, organizzazioni imprenditoriali e sindacali rinnovano l’appello a Governo e Parlamento italiano "affinché sia rivista la normativa che riguarda le attività estrattive, in un’ottica più graduale". L'appuntamento è in Piazza del Popolo sabato alle 11 (in caso di maltempo la manifestazione si terrà al Palazzo dei Congressi in Largo Firenze).

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Terzo lotto della Tangenziale: via libera dal Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici

  • Cronaca

    Controlli della velocità in numerose frazioni forlivesi: tra un mese operativi 18 'Velo ok'

  • Cronaca

    Più sorveglianza sulla città: in arrivo telecamere al casello dell'A14 e sulla tangenziale

  • Cronaca

    Spaccio nella zona della stazione, il pusher è un minorenne

I più letti della settimana

  • Smantellato un giro di prostituzione cinese da 20mila euro al mese, i soldi arrivavano ad Hong Kong

  • Tenta di togliersi la vita impiccandosi ad un termosifone: strappato alla morte

  • Violento tamponamento sulla Bidentina, due feriti: interviene anche l'elimedica

  • Terza nuova apertura in Piazza Saffi, l'ex "Ceccarelli" attrae imprenditori cesenati

  • Rocambolesco schianto alle porte di Meldola: un'auto si ribalta, l'altra finisce nel fosso

  • "Piedoni" dell'acceleratore sull'attenti: stanno per fare il loro debutto i Velo Ok di ultima generazione

Torna su
ForlìToday è in caricamento