Nasce una nuova birra in casa Mazapégul: Befana Befana sbarca in 7 locali

Una serata per degustare “Befana Befana”, l’ultima creazione del birrificio di Civitella, l’imperial stout, scura e dall’aroma intenso di caffè cioccolato e liquirizia, con una gradazione alcolica di riguardo, 7 gradi

Novità in casa Mazapégul, il birrificio artigianale associato a Confartigianato Forlì. La nuova miscela sarà presentata, venerdì in contemporanea in sette locali romagnoli, da Rimini a Santa Sofia. Una serata per degustare “Befana Befana”, l’ultima creazione del birrificio di Civitella, l’imperial stout, scura e dall’aroma intenso di caffè cioccolato e liquirizia, con una gradazione alcolica di riguardo, 7 gradi, pensata per le feste, ma godibilissima in ogni periodo dell’anno.

È la quinta birra creata in un anno e mezzo di attività della giovane azienda, che ha sede nell’Alto Bidente e che sta ottenendo ottimi riscontri, non solo a livello locale. Come spiegato dai soci, "quello che è nato come un sogno, sta diventando una realtà in espansione, con contatti anche nel Nord Europa, una soddisfazione per chi, mosso dalla passione, ha deciso di investire nel proprio territorio. Un full di prodotti per soddisfare ogni palato, accanto alla Millemosche e alla Hesperia, le classiche del birrificio, hanno ottenuto ottimi riscontri anche la ambrata Balè Burdeli e la Notti Magiche, che ha debuttato nel corso dell’ultima edizione dell’Artusiana a Forlimpopoli, a sottolineare il legame con la tradizione romagnola".

Venerdì  quindi il marchio del folletto romagnolo introdurrà l’omaggio alla vecchina che porta dolci e carbone, a Forlì al Lato B Pub e al Barbeer, a Rimini al Fob, a Santarcangelo al Sidro Club, ai Bevitori Longevi a Forlimpopoli, a StHop BeerShop a Cesena e al Circolo Arci L’Incontro a Santa Sofia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nella nebbia parcheggia l'auto e si mette a dormire: ma contromano e nella corsia di sorpasso della Tangenziale

  • Giovane punta un euro al "10 e Lotto" e fa il colpo: "Gli tremavano le gambe dall'emozione"

  • Maxi-studio su 30 anni di cancro in Romagna: quanto ci si ammala e quanto si sopravvive, tumore per tumore

  • Maltempo, le piogge concedono una tregua: superato il picco di piena del Montone

  • L'altra faccia dell'emergenza abitativa, l'odissea del locatore: "Casa sfasciata dopo lo sfratto"

  • Si schianta col Porsche Cayenne di un forlivese e lo abbandona in strada

Torna su
ForlìToday è in caricamento