E' tra le 500 migliori piccole e medie imprese d'Italia: a Forlì un'azienda da "Champions"

La ricerca, presentata venerdì a Piazza Affari in occasione del secondo compleanno de l’Economia, è stata effettuata da un team interdisciplinare

La forlivese Vem Sistemi è stato inserita tra le 500 migliori piccole e medie imprese italiane per il progetto "Champions 2019"; realizzato dal Centro Studi ItalyPost in collaborazione con "L’Economia" de "Il Corriere della Sera", lo studio ha analizzato le performance delle migliori pmi italiane che negli ultimi sei anni hanno realizzato un fatturato compreso tra i 20 e i 120 milioni dimostrando notevoli capacità di sviluppo e crescita.

La ricerca, presentata venerdì a Piazza Affari in occasione del secondo compleanno de l’Economia, è stata effettuata da un team interdisciplinare composto da analisti finanziari della Credit Rating Agency ModeFinance e da esperti in corporate finance della società di advisory finanziaria indipendente Special Affairs. Al termine dell’analisi sono state selezionate 600 piccole e medie imprese italiane che si sono distinte per aver raggiunto elevati livelli di crescita, redditività, patrimonializzazione e indipendenza finanziaria.

Di queste 600 aziende, 500 hanno realizzato un fatturato di 20-120 milioni mentre le restanti 100 hanno raggiunto un fatturato compreso tra 120 e 500 milioni. L’indagine oltre a concentrarsi sull’analisi di bilancio e sulla redditività ha preso in esame anche la struttura gestionale e organizzativa delle piccole e medie imprese, la capacità di generare alti livelli occupazionali, quella di pianificare e anticipare i mercati con un’ottica di lungo periodo, e l’adozione di un approccio basato sulla volontà di investimento e di sviluppo.

Vem Sistemi negli anni ha esteso la sua presenza sul territorio con 5 nuove sedi, quintuplicando il suo fatturato passato da 11,2 milioni del 2007 a 50 milioni di euro del 2017. Oggi conta 250 dipendenti e 800 clienti e per il 2019 prevede l’inserimento in organico di atri 45 professionisti, continuando così ad investire sulle risorse in cui crede maggiormente: le persone. Questi numeri dimostrano una crescita costante spinta dalla capacità di sapere percorrere sempre la strada dell’innovazione unita a quella di saper sfruttare le opportunità offerte dalla rete: Vem sistemi infatti, partendo da servizi dedicati ai data center ha via via ampliato la propria offerta per arrivare a offrire oggi servizi di integrazione delle tecnologie di networking basate su IP, con una visione olistica che va dalla cybersecurity, alla mobility, alla collaboration, fino all'automazione dell'edificio e al custom application development del software, per rispondere alle esigenze della digital transformation e di Industria 4.0.

"Siamo orgogliosi di essere inclusi nella lista delle aziende Champions 2019 che ci annovera tra le 500 migliori piccole e medie imprese italiane - dichiara Davide Stefanelli, vice presidente di Vem Sistemi -. Si tratta di un prestigioso riconoscimento che premia il costante impegno e dedizione di tutto il team di Vem Sistemi in questi anni: rendere semplice la fruizione di elementi ad alta complessità tecnologica, innovazione, formazione e valorizzazione dei talenti, propensione al cambiamento, presenza sul territorio, un ecosistema di partner stabili e affidabilità sono gli elementi chiave che ci hanno permesso di costruire un modello di business vincente".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Sanità, il presidente dello Ior Dino Amadori: "La Rete Oncologica va completata in fretta"

  • Politica

    Programmi a confronto sulle tasse comunali: come i candidati vogliono rimodularle o abbassarle

  • Meteo

    Meteo, continua la variabilità atmosferica. E i temporali sono dietro l'angolo

  • Cronaca

    Auto sospetta, la Polizia la intercetta e la ferma: denunciato un 29enne

I più letti della settimana

  • Non si presenta al lavoro da giorni, la sorella dà l'allarme: trovato morto in casa

  • Tragedia sui binari: circolazione dei treni rallentata al mattino tra Forlì e Faenza

  • In un bar del centro: "Scusi dov'è il San Domenico?". Risposta: "Non so, non me ne intendo"

  • Forte temporale colpisce il Forlivese, tanta pioggia in pochi minuti: diversi allagamenti

  • Rocambolesco schianto, dopo l'impatto un furgone finisce ruote all'aria: due donne ferite

  • Ritirata l'acqua, sale l'onda della rabbia: "Aziende devastate, pavimenti sollevati in casa"

Torna su
ForlìToday è in caricamento