A Forlì il Cnc Contest: si cerca il miglior tornitore della provincia

Il Cnc Contest Randstad nasce con l'obiettivo di accendere i riflettori su una figura professionale molto richiesta dalle imprese, ma altrettanto difficile da reperire sul mercato

Chi sono i migliori giovani tornitori del 2017 nella provincia di Forlì-Cesena? Lo decreterà il Cnc Contest Randstad, la manifestazione alla ricerca dei più abili giovani specialisti della tornitura che giovedì farà tappa a Forlì per dare vita a sfide appassionanti tra i più promettenti programmatori di macchine utensili del territorio. “Il Cnc Contest, giunto alla terza edizione, è un’iniziativa nata aiutare le imprese dei distretti metalmeccanici a trovare candidati con il giusto mix di competenze ed esperienza - spiega Donato Vece, project manager di Randstad Technical -. L’obiettivo è valorizzare il profilo professionale del tornitore, una figura ricercata che offre ottime prospettive di carriera, ma necessita di una elevata specializzazione. Inoltre, il campionato è un’ottima vetrina per i giovani operai, che hanno la possibilità di acquisire le competenze richieste dal mercato e ritagliarsi il loro spazio nel mondo del lavoro. Il 75% dei partecipanti all’edizione dello scorso anno, infatti, ha trovato un impiego”.

L'appuntamento di Forlì si terrà a partire dalle 10, nella filiale Randstad di Forlì, in Via Ravegnana 351/B. I migliori tornitori del territorio (selezionati dalle filiali Randstad Technical tra neodiplomati e giovani in cerca di un impiego, dopo un corso di formazione di 160 ore) si sfideranno in una prova di programmazione di una macchina utensile, utilizzando tre computer sui quali verrà installato il software di simulazione Siemens. Il giovane programmatore che totalizzerà il punteggio più alto nella prova sarà decretato campione della provincia e si guadagnerà l’accesso alla tappa finale il 23 novembre a Piacenza, presso il Centro Tecnologico Siemens (Tac) di Piacenza, durante la quale i finalisti abbandoneranno i simulatori per cimentarsi nella lavorazione di un vero pezzo di tornitura e che vedrà la partecipazione, in veste di “madrina”, dell’ex campionessa di pallavolo Maurizia Cacciatori. La prova conclusiva determinerà chi è il miglior tornitore d'Italia 2017.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il contest

Il Cnc Contest 2017 è un'iniziativa promossa da Randstad Technical, la specialty dedicata alla ricerca, selezione e gestione delle risorse qualificate in ambito metalmeccanico, metallurgico ed elettrotecnico, di Randstad, secondo operatore mondiale nei servizi per le risorse umane, in collaborazione con Siemens Italia – partner tecnologico – e Cnos-Fap e con il patrocinio di Ucimu, l’associazione dei costruttori italiani di macchine utensili, robot, automazione. Un campionato articolato in 16 tappe con partenza il 16 ottobre a Mantova e conclusione a Pescara il 17 novembre, passando da Alessandria, Alba (Cuneo), Montichiari (Brescia), Trento, Vicenza, Udine, Biella, Lecco, Reggio Emilia, Bologna, Forlì, Pesaro, Saronno (Varese) e Treviglio (Bergamo). I campioni di ciascuna tappa si qualificheranno per la finale in programma il 23 novembre a Piacenza, presso il Centro Tecnologico Applicativo Siemens (Tac).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aereo ultraleggero precipita e prende fuoco: perde la vita la promessa del nuoto Fabio Lombini

  • La sciagura di Fabio Lombini, gli ultimi istanti di vita col sorriso ripresi in un video

  • Il covid-19 non ferma il progetto di quattro giovani: "Apriamo una pizzeria e puntiamo sulla qualità"

  • Addio a Fabio Lombini, "Era esempio quotidiano di forza di volontà"

  • Covid-19, il bollettino: un'anziana vittima a Forlì e un nuovo caso a Santa Sofia

  • Covid-19, 109esima vittima nel Forlivese: è una donna di 80 anni

Torna su
ForlìToday è in caricamento