Romagna Acque, nominato il nuovo Cda. Tonino Bernabè confermato presidente

Assieme al presidente, è stato nominato all’unanimità anche il nuovo consiglio d'amministrazione, sempre su proposta del Coordinamento Soci.

Tonino Bernabè è stato confermato alla presidenza di Romagna Acque anche per il prossimo triennio, ovvero per il terzo mandato da presidente. La nomina, presentata dal Coordinamento Soci, è stata ratificata all’unanimità dall’assemblea dei Soci, riunitasi giovedì all’Hotel Globus di Forlì. Assieme al presidente, è stato nominato all’unanimità anche il nuovo consiglio d'amministrazione, sempre su proposta del Coordinamento Soci.

Vicepresidente sarà Roberto Biondi, di Modigliana, in rappresentanza del territorio forlivese; la confermata Ilaria Morigi e Giovanni Crocetti Bernardi rappresenteranno l’area di Ravenna; mentre Giulia Bubbolini entra a rappresentare l’area di Cesena. Oltre a ringraziare i consiglieri uscenti (Andrea Gambi, che esce dal consiglio d'amministrazione, ma resta ovviamente nel ruolo di direttore generale; Rita Marzanati e Fabio Pezzi), il riconfermato presidente ha ringraziato anche il Coordinamento Soci per la fiducia riaccordatagli.

“Non era una cosa scontata, né dovuta - ha detto Bernabè -: mi fa molto piacere, perché credo sia una conferma del lavoro svolto dall’azienda in questi anni, e del fatto che i Soci ritengono sia opportuno dare continuità alle varie operazioni che Romagna Acque sta portando avanti”.

Di Maio

"E' positivo che i soci di Romagna Acque abbiano scelto di confermare alla presidenza Bernabè - afferma il deputato romagnolo Marco Di Maio -. In questi anni ha guidato l'azienda con serietà e professionalità, ma soprattutto con una grande attenzione al territorio e alle esigenze delle comunità locali, a partire da quelle più piccole. Buon lavoro a lui, dunque, e a tutto il nuovo consiglio d'amministrazione; e grazie ai componenti del precedente Cda che hanno contribuito con dedizione agli importanti risultati ottenuti dall'azienda. Ora occorre rilanciare con una programmazione lungimirante e coraggiosa di opere e azioni che serviranno per soddisfare il fabbisogno idrico della Romagna nei prossimi decenni".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aereo ultraleggero precipita e prende fuoco: perde la vita la promessa del nuoto Fabio Lombini

  • La sciagura di Fabio Lombini, gli ultimi istanti di vita col sorriso ripresi in un video

  • Covid-19, amici o fidanzate non conviventi in auto: tutte le regole da seguire

  • Addio a Fabio Lombini, "Era esempio quotidiano di forza di volontà"

  • Covid-19, il bollettino: un'anziana vittima a Forlì e un nuovo caso a Santa Sofia

  • Corso Mazzini perde un "pezzo", Trevi Sport chiude: "Una scelta sofferta, ma siamo rimasti soli"

Torna su
ForlìToday è in caricamento