Tutto pronto per i saldi estivi: "I commercianti possono fare sconti quando vogliono"

Corzani fa notare come, rispetto ad anni fa, quando sugli scaffali finiva tutta la merce del magazzino, le cose siano cambiate. "C'era la vera e propria corsa ai saldi, e i negozi erano molto più ricchi di merce"

Foto di repertorio

Sabato partono i saldi. “L'attesa c'è, sia da parte dei clienti che dei commercianti. Resta comunque il momento per fare l'acquisto più conveniente – sottolinea Giancarlo Corzani, direttore di Confesercenti Forlì – Per gli esercenti i saldi, sia invernali che estivi incidono molto sul bilancio, arrivando anche ad un 25%”. Intanto le vendite promozionali sono partite, ma non così diffusamente come prima dei saldi invernali.

“Si deve capire fino a che punto convenga partire in anticipo – sottolinea Corzani – quello che è fondamentale è fare tutto in modo limpido, per mantenere un rapporto trasparente tra commerciante e consumatore. L'imprenditore è libero di scontare la merce quando vuole, ma il periodo dei saldi resta comunque un simbolo per l'acquisto facilitato. In questo caso va considerato anche che l'estate è appena iniziata”.

Corzani fa notare come, rispetto ad anni fa, quando sugli scaffali finiva tutta la merce del magazzino, le cose siano cambiate. “C'era la vera e propria corsa ai saldi, e i negozi erano molto più ricchi di merce. Nella difficoltà generale si applicata sempre più diffusamente una razionalizzazione dei magazzini, e, a fine stagione, i prodotti che rimangono sono meno”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pauroso schianto all'incrocio sulla via Emilia, un'auto si ribalta: due feriti

  • Coronavirus, tre nuovi tamponi positivi. Un'infermiera colpita per la seconda volta dal virus

  • Schianto in moto sulla Tosco-Romagnola: ferito un 28enne forlivese

  • "Grotte urlanti", turisti allontanati dall'Arma: trovate anche corde per scalare le rocce

  • Covid-19, nuova ordinanza in Emilia Romagna: contagi tra familiari, si stringono le maglie

  • Sfuriata ventosa in serata: crollano diversi alberi, serie di interventi dei Vigili del Fuoco

Torna su
ForlìToday è in caricamento