Saldi invernali, cresce l'ottimismo tra i negozianti: sconti anche oltre il 50%

"E' in aumento - osserva il direttore di Confcommercio Forlì Alberto Zattini - la percentuale di utenti che compreranno in occasione dei saldi invernali 2017"

Partenza positiva per i saldi a Forlì. E' quanto emerge da un'indagine svolta da Confcommercio in collaborazione con Iscom Forlì sui consumatori e sulle imprese del commercio al dettaglio, che comprende anche un campione di una trentina di imprese del comprensorio Forlivese. "E' in aumento - osserva il direttore di Confcommercio Forlì, Alberto Zattini - la percentuale di utenti che compreranno in occasione dei saldi invernali 2017: il 54% sempre inferiore comunque a cinque anni  fa quando si registrava a livello nazionale quasi un 70%. Le preferenze di acquisto vanno secondo tradizione, ai capi di abbigliamento (88%), calzature (71%), accessori (31%) e biancheria intima (28%). Fino a 120 euro il budget di spesa per il 70% del singolo consumatore".

continua nella pagina successiva ====> SI PUNTA SULLA QUALITA'