Seaf, siglato l'accordo: altri sei mesi di cassa integrazione per i lavoratori

I sindacati e la curatela dell'azienda Seaf hanno sottoscritto gli accordi per l'ottenimento della cassa integrazione straordinaria e la mobilità volontaria per i lavoratori per ulteriori sei mesi.

Nel pomeriggio del 30 aprile, presso la sede della Provincia di Forlì-Cesena, le organizzazioni sindacali e la curatela dell'azienda Seaf, con il patrocinio di Provincia e Regione, hanno sottoscritto gli accordi per l'ottenimento della cassa integrazione straordinaria e la mobilità volontaria per i lavoratori per ulteriori sei mesi.

"La situazione, fortemente pregiudicata dalla procedura del bando di gara, aveva assunto un connotato molto delicato determinato dal rischio che il comitato dei creditori non accompagnasse, con la propria approvazione, il percorso necessario per il mantenimento dei rapporti di lavoro in essere" si legge in una nota congiunta firmata da FILT-CGIL, FIT-CISL E UILTRASPORTI-UIL FORLI'

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Con l'impegno e la determinatezza, con la quale abbiamo e continuiamo ad affrontare i tavoli previsti - prosegue la nota dei sindacati - siamo riusciti a promuovere le migliori garanzie sottoscrivendo sia l'accordo da presentare al ministero per la Cigs e la mobilità, sia un accordo di cassa integrazione straordinaria in deroga, garantendo un 'paracadute' necessario qualora la conclusione del bando di gara non risultasse positiva"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio nella zona industriale, un nuvolone nero altissimo preoccupa i forlivesi

  • Coronavirus, altri due morti a Forlì. I casi nel Forlivese salgono a 335

  • Bar aperto e colazioni ai clienti: tutti finiscono multati. Trovato aperto anche un minimarket: chiuso e multato

  • Coronavirus, rallenta ancora la crescita dei contagiati. Ufficializzate le prime guarigioni forlivesi

  • Coronavirus, nuova impennata di casi in provincia: +95 in 24 ore. E Forlì registra un'altra vittima

  • Coronavirus, un altro morto a Forlì. In città superati i 200 casi. E in provincia sono 775

Torna su
ForlìToday è in caricamento