Tassa occulta sul carburante ed e-fattura, Confartigianato: "Evitare polemiche inutili"

L’obiezione sollevata è che, con questo importo aggiuntivo, i benzinai scaricherebbero i costi legati alla fatturazione elettronica sul cliente

La notizia dell’applicazione di un sovrapprezzo da parte dei benzinai all’emissione della fattura elettronica ha creato clamore. L’obiezione sollevata è che, con questo importo aggiuntivo, i benzinai scaricherebbero i costi legati alla fatturazione elettronica sul cliente. Tuttavia, si difende la categoria, coi margini di guadagno sempre più risicati derivanti dalla vendita di carburante, il cui prezzo è imposto, e con il venir meno del credito d’imposta concesso dalla precedente finanziaria, che garantiva un bonus del 50% delle commissioni bancarie, la situazione non è più sostenibile

"Indipendentemente dal caso specifico, che vede il settore in forte agitazione, la realtà è che la nuova e-fattura sta creando notevoli criticità - afferma Marco Valenti, vicesegretario di Confartigianato Forlì -. Confartigianato sta continuando a monitorare la situazione per comprendere l’impatto di questa innovazione, di cui, lo ribadiamo, non condivide le motivazioni: combattere l’evasione imponendo a tutti, anche a coloro che hanno sempre agito nel rispetto delle norme, un aggravio di burocrazia".

"La Confederazione, in questi mesi, ha svolto una costante azione di confronto con Governo e Parlamento per introdurre norme tese a semplificare il processo di fatturazione elettronica e per ottenere la non applicabilità delle sanzioni nella fase di avvio - prosegue Valenti -. Il cambiamento rappresenta tuttavia una novità epocale, con un impatto gravoso soprattutto sulle microimprese, per questo continuiamo a operare per essere partner dell’impresa e facilitatori del cambiamento, senza innescare polemiche sterili, nocive per l’intero sistema produttivo, soprattutto oggi, di fronte al rischio di una nuova recessione. Il nostro obiettivo è di affiancare l’imprenditore offrendo assistenza concreta, anche dal punto di vista tecnico e formativo".

Potrebbe interessarti

  • Sembrano sani, ma non è vero: ecco svelati 7 alimenti da evitare per la dieta

  • Dalla G alla A: come migliorare la classe energetica di casa

  • Parcheggi gratuiti per future mamme e neogenitori: ecco tutte le informazioni per ottenere il pass

I più letti della settimana

  • Mezzanotte di paura, nuova scossa di terremoto nel forlivese

  • La vedova di Bovolenta rivela: "Ho ritrovato l’amore. La vita regala sorprese bellissime"

  • Investimento mortale sulla linea Adriatica: ritardi fino a 3 ore e nove treni cancellati

  • Trema la terra: doppia scossa di terremoto, in tanti lanciano l'allarme sui social

  • Trovata senza vita in casa, aveva dei lividi. Gli accertamenti escludono la morte violenta

  • Nas e Carabinieri ispezionano i negozi del centro: sequestrati quintali di cibo

Torna su
ForlìToday è in caricamento