Unieuro, in 9 mesi ricavi vicini a 1,8 miliardi di euro: "Siamo una macchina rodata"

Il consiglio di amministrazione, specializzata nella distribuzione di elettronica di consumo ed elettrodomestici in Italia, ha approvato giovedì il "Resoconto Intermedio di Gestione" al 30 novembre

I primi nove mesi dell’esercizio 2019/20 confermano il trend di forte crescita di Unieuro. Il consiglio di amministrazione, specializzata nella distribuzione di elettronica di consumo ed elettrodomestici in Italia, ha approvato giovedì il "Resoconto Intermedio di Gestione" al 30 novembre. Tra marzo e novembre Unieuro ha conseguito ricavi pari a 1.759,5 milioni di euro, in crescita del 15,2% rispetto ai 1.527,3 milioni dello stesso periodo dell’anno precedente, registrando un incremento di 232,2 milioni di euro.

"La favorevole dinamica dei ricavi ha riguardato tutti i canali di vendita e tutte le categorie, beneficiando, oltre che delle azioni di crescita esterna e interna, anche della sempre maggiore rilevanza del periodo promozionale del Black Friday, divenuto ormai un pilastro delle abitudini di consumo degli italiani, che sta comportando anno dopo anno una crescita del volume d’affari del mese di novembre", afferma Giancarlo Nicosanti Monterastelli, amministratore delegato di Unieuro -. In particolare, le campagne promozionali attuate da Unieuro e dalla controllata Monclick denominate rispettivamente “Addams Black Friday” (11 novembre – 2 dicembre) e “Fra-I-Dei” (18 novembre – 2 dicembre), hanno registrato ricavi in forte crescita lungo tutto il periodo promozionale, in ulteriore miglioramento rispetto all’eclatante performance 2018".

"I risultati novestrali approvati ci infondono soddisfazione e ottimismo. Unieuro è una macchina rodata, con una strategia corretta, un business model efficace e una squadra che ha ampiamente dimostrato di saper creare valore. Sebbene le condizioni di mercato restino sfidanti, gli ottimi dati preliminari di dicembre ci rendono ancora una volta fiduciosi di poter rispettare le attese dei nostri azionisti, confermando la nostra leadership, non solo in termini di ricavi ma anche di redditività".

Inoltre, ha proseguito Nicosanti, "le acquisizioni hanno comportato una significativa espansione della rete di negozi, con 14 nuovi punti vendita ex-DPS ed ex- Galimberti inaugurati nel secondo semestre 2018/19 e 12 ex-Pistone aperti nel mese di marzo 2019. La partnership siglata con Finiper, che ha segnato lo sbarco di Unieuro nella grande distribuzione organizzata, ha inoltre portato all’apertura di ulteriori 18 shop-in-shop in altrettanti ipermercati, rispetto ai due negozi-pilota operativi nel primo semestre 2018/19".

Le acquisizioni hanno comportato una significativa espansione della rete di negozi, con 14 nuovi punti vendita ex-DPS ed ex- Galimberti inaugurati nel secondo semestre 2018/19 e 12 ex-Pistone aperti nel mese di marzo 2019. La partnership siglata con Finiper, che ha segnato lo sbarco di Unieuro nella grande distribuzione organizzata, ha inoltre portato all’apertura di ulteriori 18 shop-in-shop in altrettanti ipermercati, rispetto ai due negozi-pilota operativi nel primo semestre 2018/19.

Ottimo anche il contributo del business esistente, con i Ricavi like-for-like1 in crescita del 4,2%. Escludendo dal perimetro di analisi i punti vendita limitrofi ai nuovi negozi nel frattempo inaugurati e pertanto non rientranti nel like-for-like, l’indicatore ha segnato un incremento ancor più forte e pari al +5,2%. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina con la pistola e strattona la farmacista terrorizzata, arrestato nel giro di due giorni

  • L'auto sfreccia ad alta velocità, scatta l'inseguimento sulla via Emilia: alla guida c'era uno spacciatore

  • Travolge una passante nei pressi del centro commerciale e non si ferma. Trovata grazie alle telecamere di ultima generazione

  • Elezioni, i programmi a confronto in 7 domande uguali per 7 candidati: queste le loro priorità e proposte

  • In fuga a tutto gas sull'auto rubata: il lungo inseguimento finisce con lo schianto e l'arresto

  • Volto coperto e pistola in pugno: ancora un assalto in una farmacia di Forlimpopoli

Torna su
ForlìToday è in caricamento