Unieuro, nuovi ingressi nel Consiglio d'amministrazione: "Governance rafforzata"

Michele Bugliesi, Paola Galbiati e Stefano Meloni nominati per cooptazione nel Consiglio di Amministrazione

Il Consiglio di Amministrazione di Unieuro riunitosi giovedì ha proceduto, con il parere favorevole del Comitato Remunerazione e Nomine e con l’approvazione del Collegio Sindacale, a nominare per cooptazione Michele Bugliesi, Paola Galbiati e Stefano Meloni quali nuovi membri non esecutivi dell'organo amministrativo. "I tre nuovi ingressi rafforzano la governance di Unieuro, rendendola ancora più forte e indipendente grazie all’inserimento di professionalità di alto profilo", viene spiegato dall'azienda.

Bugliesi è l’attuale Rettore e presidente del consiglio di amministrazione dell’Università Ca’ Foscari di Venezia. Esperto e appassionato promotore della digital transformation, è un computer scientist riconosciuto internazionalmente. Galbiati è docente di ruolo in Corporate Finance all’Università Bocconi di Milano. E’ dottore commercialista e revisore legale dei conti in Milano e siede nel Consiglio di Amministrazione di Banco BPM. Meloni, già consigliere di amministrazione di Unieuro dal 2016 al 2019, nel corso di una lunga e prestigiosa carriera è stato tra l’altro membro del Consiglio di Amministrazione di importanti società italiane e internazionali tra cui Edison, La Fondiaria Assicurazioni, Milano Assicurazioni, Burgo, Banca Mercantile, Bonifiche Ferraresi, Polynt, Barclays Private Equity, oltre che di Banque de France.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I nuovi consiglieri sono stati nominati in sostituzione di Robert Frank Agostinelli, Bernd Erich Beetz e Gianpiero Lenza che avevano rassegnato le dimissioni lo scorso 23 gennaio scorso a seguito della cessione dell’intera quota residua del capitale sociale di Unieuro da parte dell’ex-azionista di maggioranza Italian Electronics Holdings S.à r.l.. La cooptazione dei nuovi consiglieri verrà sottoposta a ratifica nel corso della prossima Assemblea degli azionisti della Società. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pauroso schianto all'incrocio sulla via Emilia, un'auto si ribalta: due feriti

  • Coronavirus, tre nuovi tamponi positivi. Un'infermiera colpita per la seconda volta dal virus

  • Schianto in moto sulla Tosco-Romagnola: ferito un 28enne forlivese

  • "Grotte urlanti", turisti allontanati dall'Arma: trovate anche corde per scalare le rocce

  • Covid-19, nuova ordinanza in Emilia Romagna: contagi tra familiari, si stringono le maglie

  • Sfuriata ventosa in serata: crollano diversi alberi, serie di interventi dei Vigili del Fuoco

Torna su
ForlìToday è in caricamento