Affitti, borghi e locazioni: tornano i "Salotti Informativi" sul mondo immobiliare

Quattro appuntamenti per discutere con gli esperti del settore su opportunità e risorse della realtà immobiliare, tra contratti, domande e offerte

La 5^ Stagione dei Salotti Informativi, organizzata dal Centro Studi A.P.E. e da Confedilizia Forlì Cesena, presenta i suoi nuovi incontri.

Si parte giovedì 27 febbraio alle ore 18 nella sede di via Giorgina Saffi 5 a Forlì con "Affitiamo? Perchè no?" che vedel'intervento di Maria Teresa Garavini, agente immobiliare, e Libero Baccini del Direttivo APE-Confedilizia.

Giovedì 12 marzo si prosegue con "Il fascino del borgo di Pinatto di Galeata", un intervento di Emanuele Ciani, coinvolto nel restauro del campanile della chiesa.

Giovedì 19 marzo si passa a "Locazioni: incontro domanda e offerta", un appuntamento con la partecipazione di Stefano Senzani, presidente vicario Confedilizia Forlì Cesena, e Stefano Gazzilli, agente immobiliare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si conclude giovedì 26 marzo con "Locazioni: vita del contratto", un altro incontro con gli interventi di Stefano Senzani e Stefano Gazzilli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il telefono diventa muto e dal conto spariscono migliaia di euro: quarta truffa sui soldi in banca in un mese

  • Centauro esce di strada: la moto vola nella scarpata, interviene l'elicottero

  • Dal tampone pre-assunzione scopre di essere positivo al covid-19

  • "Voglio farla finita": poliziotti e operatori sanitari salvano la vita ad un 21enne

  • Il covid-19 non ferma il progetto di quattro giovani: "Apriamo una pizzeria e puntiamo sulla qualità"

  • Il bonus per le bici svuota i magazzini, finalmente un sorriso per una categoria: "Rientriamo delle perdite"

Torna su
ForlìToday è in caricamento