Al teatro di Dovadola il Teatro delle Forchette porta "Solo un bacio per favore"

  • Dove
    Teatro Comunale di Dovadola
    Indirizzo non disponibile
    Dovadola
  • Quando
    Dal 16/12/2016 al 17/12/2016
    21
  • Prezzo
    15 euro intero, 10 euro ridotto, 8 euro speciale
  • Altre Informazioni

Venerdì e sabato alle 21 al teatro comunale di Dovadola va in scena lo spettacolo della Compagnia Teatro delle Forchette, "Solo un bacio per favore". Regia di Matteo Rambelli; biglietti: intero 15 euro, ridotto 10 euro, ridotto speciale 8 euro. Info e prenotazioni:0543/1713530, 339/7097952, 347/9458012.

TRAMA - Cos'è un bacio? E' un gesto semplice, un simbolo d'amore o d'affetto, figlio della più pura ingenuità o della consapevolezza più profonda: un errore o un traguardo, l'istinto di un attimo o il sigillo di una promessa eterna. Può innescare conseguenze inaspettate e sconvolgenti, reazioni chimiche incontrollabili e paradossi d'emozioni pronti a cambiare il senso di tutte le cose. Può persino far sbocciare l?amore, quello vero. Forse non tutti i baci sono così profondi e ricchi di significato, tuttavia il vero protagonista di questa storia è proprio un bacio apparentemente semplice e innocente, scambiato senza la consapevolezza dello spietato risvolto che avrà su due vite, quella di Juditte e Nicolas, e sulle vite di chi fa parte della loro esistenza. "Solo un bacio per favore", scritto per il cinema da Emmanuel Mouret, è una commedia contemporanea che spazia dalla distinta comicità francese a momenti di realistica serietà, oscillazioni tipiche d'una romantica e tormentata storia d'amore. In questa rivisitazione teatrale, la messa in scena abbraccia tematiche di scontro esistenziale, prendendo per mano le dolci fantasie della finzione teatrale e la cruda solitudine degli artisti sul palcoscenico. Il regista si è divertito a violare la sottile linea di confine che divide il significante dal suo significato, cosicché nell'evolversi degli eventi la leggerezza della commedia divenga un pretesto nel suggerire l'esistenza di un significato più profondo: un tributo alle tematiche pirandelliane del teatro nel teatro. La premessa della vicenda è in realtà molto semplice, basata sul conflitto fra mente e cuore, quel momento in cui ragione e amore impugnano le loro armi e si danno battaglia. Bisogna davvero sconvolgersi la vita solo per i baci e la le carezze che ne seguiranno? E se non fosse solo una storia di baci e di carezze, ma una bellissima storia d'amore come quelle dei romanzi e dei film?

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Torna a Forlì il mentalista Francesco Tesei con il nuovo spettacolo "Human"

    • dal 17 al 18 gennaio 2020
    • Teatro Il Piccolo
  • Parte dal Teatro Fabbri il tour "Terrapiattista" di Beppe Grillo

    • 13 febbraio 2020
    • Teatro Diego Fabbri
  • "Paragraph 175", al teatro di Predappio si rivive il dramma degli omosessuali durante l'Olocausto

    • 25 gennaio 2020
    • Teatro comunale di Predappio

I più visti

  • Tutto il gusto della carne alla Notte Rosa Maiale

    • solo oggi
    • 18 gennaio 2020
    • Rocca di Forlimpopoli
  • Torna a Forlì il mentalista Francesco Tesei con il nuovo spettacolo "Human"

    • dal 17 al 18 gennaio 2020
    • Teatro Il Piccolo
  • Dolci sapori e tante bancarelle per la Fiera della Madonna del Fuoco

    • Gratis
    • 4 febbraio 2020
    • centro storico
  • "Ulisse. L'arte e il mito", un grande viaggio nella storia dell'umanità

    • dal 15 febbraio al 21 giugno 2020
    • Musei San Domenico
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ForlìToday è in caricamento