Albana Dèi: gli assaggiatori eleggono il miglior vino bianco dell'annata

Puntuale, a maggio, ritorna l'appuntamento con il vino bianco che più di tutti caratterizza la Romagna: l'Albana. Domenica 21 maggio, dalle 15 alle 20, fa tappa in piazza della Libertà a Bertinoro “Albana Déi”, la manifestazione che fa esprimere al pubblico il parere sul vino preferito. Degustatori in erba, amatoriali o esperti, sono tutti invitati a partecipare a quella che è una grande festa ed esprimere il proprio voto: si sceglie l'Albana del Cuore tra quelle di tipologia Albana secco selezionate da una giuria di esperti, e l'Albana del Borgo tra quelle presenti ai tavoli dei produttori di Bertinoro.
In piazza della Libertà, oltre alla meravigliosa vista panoramica sulla costa e i tavoli con i vini in assaggio (presenti Bissoni, Campodelsole, Celli, Fattoria Ca' Rossa, Fattoria Paradiso, Giovanna Madonia e Tenuta Diavoletto), il pubblico troverà uno spazio gastronomico a cura del Comitato Manifestazioni e Gemellaggi, musica dal vivo con il trio “F. J. Duo meets Nasone” (Francesco Nasone-voce, Michele Scucchia- tastiere, Enrico Moretti -contrabbasso) e un'esposizione di scatti artistici del produttore predappiese Stefano Berti.
L'evento “Albana Déi” si colloca all'interno della rassegna “Alba di Maggio”, promossa dal Consorzio Vini di Romagna in collaborazione con Enoteca Regionale Emilia Romagna, che per tutto il mese di maggio accende i riflettori sul vino Albana, vitigno autoctono romagnolo dalle molteplici interpretazioni in bottiglia. Tra gli organizzatori figurano anche il Comune di di Bertinoro e il Consorzio Vini di Bertinoro, che festeggiano insieme ai produttori locali alcuni grandi successi come i Tre Bicchieri del Gambero Rosso 2017 per l'Albana “I Croppi” della cantina Celli e la recente medaglia d'argento al Concorso Mondiale di Bruxelles per l'Albana Passito della cantina Bissoni. 
Mirko Capuano, Vice Sindaco di Bertinoro, afferma: “L'Albana è stato il primo vino bianco in Italia ad ottenere la DOCG, Denominazione di Origine Controllata e Garantita, nel 1987 e la Campana nel terrazzo Panoramico della Ca' de Be' ne è la testimone. Il 2017 è l'anno che segna un traguardo importante, un trentesimo anniversario che riluce anche degli importanti riconoscimenti che le nostre cantine stanno ottenendo. L'Albana, dalle caratteristiche uniche, è un vino che dimostra di avere dinanzi a sé un grande futuro. La dolce Bertinoro gli dà la vita, i nostri Viticoltori sono i Genitori che educano questo vino e lo fanno diventare grande”.
I vini vincitori della selezione “Albana Déi” saranno annunciati a giugno, al termine dei conteggi dei voti del pubblico delle diverse località romagnole. 
Costo del calice per degustazioni illimitate: 10 Euro. Informazioni sempre aggiornate sull'evento si trovano sul sito www.visitbertinoro.it e alla pagina Facebook Ufficio Turistico Bertinoro.
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...



Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Potrebbe Interessarti

    • Gli anni ruggenti dell'Art Decò ai Musei San Domenico

      • dal 11 febbraio al 18 giugno 2017
      • Musei San Domenico
    • Tevla de sdaz 2017: menu e prenotazioni per la cena multireligiosa

      • 1 giugno 2017
      • Museo Interreligioso
    • incontri gratuiti di aromaterapia

      • Gratis
      • dal 17 febbraio al 30 giugno 2017
      • Centro Studi OMNIBUS

    I più visti

    • Gli anni ruggenti dell'Art Decò ai Musei San Domenico

      • dal 11 febbraio al 18 giugno 2017
      • Musei San Domenico
    • Tevla de sdaz 2017: menu e prenotazioni per la cena multireligiosa

      • 1 giugno 2017
      • Museo Interreligioso
    • incontri gratuiti di aromaterapia

      • Gratis
      • dal 17 febbraio al 30 giugno 2017
      • Centro Studi OMNIBUS
    • Bertinoro, torna "Vini e sapori in strada". Una notte per produttori e...degustazioni

      • Gratis
      • 10 giugno 2017
      • centro storico
    Torna su
    ForlìToday è in caricamento