Arte e gioco. Gli scatti di Giorgio Busignani in pediatria

Fotografia, narrazione, cultura ludica. Giocando con la luce: tre mostre fotografiche sul gioco oggi, presso l’Ausl Romagna, aprono la pista alla ricerca “Gioco in Movimento” che dall’Emilia-Romagna arriva fino alla Lombardia. La prima esposizione “Storie e materia, metafore in gioco” in Pediatria a Forlì, dal 12 settembre apre speranzose finestre (dada) sul mondo fanciullo con la complicità di un fotografo d’eccezione.

Storie e materia, metafore in gioco spalanca le porte della Quadreria in Pediatria, dell’Ospedale Morgagni - Pierantoni dell'Ausl Romagna di Forlì. Le foto del sammarinese Giorgio Busignani dal 12 settembre, fino al 19 dicembre, attraverso un linguaggio iconografico prezioso, tecnicamente studiato, culturalmente inatteso, dialogano con un contesto non sempre agevole lavorando tra il candido spaesamento e le trasparenze ad evocare clima giocoso e speranza grazie alle sculture parlanti, sgangherate e mostruosamente simpatiche, di un Children Museum come il Metamuseo girovago.

Provocare la ricerca scientifica e sociale per esplorare il mondo attraverso la fantasia, il racconto e il gioco. L’Associazione Fantariciclando con il Reparto di Pediatria guidato dal Primario Dott. Enrico Valletta, per il quarto biennio propone con soddisfazione il percorso della Quadreria che in questa edizione, con Giocando con la luce, è parte ed anticipa il Metamuseo di Palazzo Sassi Masini dove si incontrerà la prima tappa della corposa mostra fotografica itinerante sul “Gioco in Movimento”, uno stimolante progetto di Tank – Sviluppo immagine, LUnGi e Metamuseo.

La strabiliante Quadreria presso Azienda USL della Romagna, Reparto di Pediatria Ospedale Morgagni-Pierantoni, via Forlanini, 34 – Forlì, è ad ingresso libero in orario di apertura al pubblico del Reparto. Il progetto Metamuseo girovago è presentato da Fantariciclando, con il contributo della Regione Emilia-Romagna - Piano di Azione Ambientale per un futuro sostenibile 2011/2013. Insieme a ER.GO - Azienda Regionale per il Diritto agli Studi Superiori, Progetto Quadreria in Pediatria, Action Line, LUnGi - Libera Università del Gioco, Tank - Sviluppo immagine, Centro Italiano Storytelling, la Guida dei Bambini, Puntodonna APS, Cosascuola Music Accademy. Con il contributo del Comune di Forlì e il patrocinio dell’Ausl Romagna.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • I mattoncini tornano protagonisti: un entusiasmante viaggio alla scoperta dell'universo Lego

    • Gratis
    • dal 30 novembre al 24 dicembre 2019
    • Villa Bertaccini
  • "Nigthscapes", la mostra fotografica di Luca Campigotto

    • Gratis
    • dal 26 settembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Musei San Domenico
  • "Siamo tutti figli di questo mondo, riflessi della stessa umanità": mostra fotografica alla Galleria del Canale

    • Gratis
    • dal 15 settembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Galleria del Canale

I più visti

  • I mattoncini tornano protagonisti: un entusiasmante viaggio alla scoperta dell'universo Lego

    • Gratis
    • dal 30 novembre al 24 dicembre 2019
    • Villa Bertaccini
  • "Il bue nero", un viaggio nella cattiva coscienza degli italiani

    • 7 dicembre 2019
    • Teatro Testori
  • "Nigthscapes", la mostra fotografica di Luca Campigotto

    • Gratis
    • dal 26 settembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Musei San Domenico
  • Voglia di festa ed energia: in città si corre la prima Christmas Run

    • 14 dicembre 2019
    • Piazza Saffi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ForlìToday è in caricamento