Catharsis, Il teatro delle emozioni: presentazione del laboratorio

Immaginazione, esplorazione, identificazione, interpretazione, trasformazione ed elaborazione. Saranno questi gli ingredienti di un laboratorio centrato sugli stati mentali e corporei che chiamiamo “emozioni”. Un percorso mirato per acquisire una buona competenza emotiva ed espressiva, necessaria per stabilire relazioni sociali soddisfacenti, perseverare di fronte alle difficoltà, pensare positivamente, essere empatici e assertivi. Il laboratorio mira al potenziamento della competenza emotiva nelle sue tre costituenti di base (Espressione, Comprensione e Regolazione) per fare esperienza di quelle che sono le regole sociali legate all’espressione delle nostre emozioni e per sperimentare nuovi modi di regolarle e comprenderle, grazie al rapporto e al confronto con il gruppo, in un clima di gioco e di sperimentazione attiva.

Le emozioni saranno esplorate e vissute a tutto tondo sia attraverso la riflessione, per favorire il processo di alfabetizzazione emotiva, sia esperendole attraverso il proprio corpo con attività espressive e teatrali. Il percorso sedimenterà le tappe della ricerca e della sperimentazione in una rappresentazione finale pubblica con finalità di documentazione e didattica. Sono previste videoriprese del laboratorio e l’uso di strumenti multimediali. Trainer saranno Lorella Versari e Giorgio Sarno, psicologi-psicoterapeuti, Il laboratorio si terrà nella sede dell’Ass. Omnibus- Centro Studi dell’Uomo a Forlì.

A chi è rivolto

Il percorso è aperto a chiunque sia interessato a conoscere e migliorare il proprio repertorio espressivo e relazionale.
Può essere utile a potenziare le competenze personali in diversi ambiti professionali: terapeutico, educativo, artistico e didattico.

Finalità

Le finalità del Laboratorio sono quelle del potenziamento delle competenze emotive e di resilienza nei suoi aspetti di base: comprensione, espressione e regolazione

Metodologia

Partendo dai dati emergenti della ricerca psicologica saranno esplorati i repertori emotivi e gli schemi di interazione sociale personali utilizzando tecniche di lavoro corporeo, espressive, artistiche e teatrali: organismiche-bioenergetiche e biosistemiche; psicodrammatiche; improvvisazione teatrale; e arteterapia.

Date e orari

28 incontri settimanali di 2 ore da ottobre a maggio, il lunedì dalle 20,30 alle 22,30.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Corsi, potrebbe interessarti

  • Parte il corso "Fumetto & Scuola"

    • solo oggi
    • 21 gennaio 2020
    • Fumettoteca Alessandro Callegati "Calle"

I più visti

  • Un gustoso agri-aperitivo con la musica e il buon pesce dell’Adriatico

    • 23 gennaio 2020
    • Mercato di Campagna Amica
  • Dolci sapori e tante bancarelle per la Fiera della Madonna del Fuoco

    • Gratis
    • 4 febbraio 2020
    • centro storico
  • "Ulisse. L'arte e il mito", un grande viaggio nella storia dell'umanità

    • dal 15 febbraio al 21 giugno 2020
    • Musei San Domenico
  • Parte dal Teatro Fabbri il tour "Terrapiattista" di Beppe Grillo

    • 13 febbraio 2020
    • Teatro Diego Fabbri
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ForlìToday è in caricamento