Per Fresco di Fabbrica - RomagnaDoc proiezione di "4 agosto '74 - Italicus, la strage dimenticata"

  • Dove
    Fabbrica delle Candele
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 04/08/2015 al 04/08/2015
    21:30
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Primo appuntamento martedì , alla Fabbrica delle Candele, all’interno di Fresco di Fabbrica, con RomagnaDoc, la rassegna di documentari dedicata ai registi forlivesi che hanno ottenuto riconoscimenti e successi in giro per il mondo con la loro opera documentaristica. Si partirà alle 21:30 con la proiezione di “4 agosto '74 - Italicus, la strage dimenticata” di Alessandro Quadretti e Domenico Guzzo, un documentario che, nel giorno dell’anniversario del barbaro evento, ripercorre le tappe dell'attentato al Treno Italicus del 4 agosto 1974.

Moltissime testimonianze, un approccio estetico che vuole riproporre gli anni Settanta, strategia della tensione, stragismo nero, inserti di fiction, servizi segreti, depistaggi, formati video differenti, terroristi latitanti: c’è tutta l’Italia di allora e tutto ciò che avvenne sull’espresso Italicus, diretto da Roma Tiburtina a Monaco di Baviera, in una strage che con i suoi 12 morti e 105 feriti, di cui 44 gravi, rappresenta il più sanguinoso attentato terroristico dinamitardo degli anni Settanta. Una strage senza colpevoli e senza rivendicazioni, una strage oscura che sarebbe dovuta accadere alla stazione di Bologna, un evento che spesso si dimentica ma che in realtà è centrale per comprendere quegli anni così violenti e, a tratti, bui. Il racconto del documentario propone - attraverso interviste ad alcuni protagonisti di allora: militanti neofascisti, giudici, storici... - ricostruzioni storiche insieme a storie private (con particolare attenzione alla vinceda di Silver Sirotti del turista giapponese Tsugufumi Fukada), in un’alternanza che ben spiega il portato di quell’evento: una dimensione storica - e politica - e una tragedia personale di portata immane.

Durante la serata porterà, inoltre, il suo saluto e il suo ricordo anche Franco Sirotti, fratello di Silver Sirotti, il ferroviere forlivese medaglia d’oro al valor civile che perse la vita eroicamente, a 24 anni, nell’attentato, nel tentavo di salvare altre persone dagli scompartimenti invasi dal fuoco e dal fumo.

Alessandro Quadretti, diplomato in Regia alla Scuola di Cinema Televisione e Nuovi Media di Milano, è un regista forlivese, autore di numerosi lavori sia di fiction che di documentario. Tra questi ricordiamo, in particolare, “La saponificatrice – vita di Leonarda Cianciulli”, documentario selezionato al FIPATEL 2009 di Biarritz e al Tallahassee Film Festival 2009 (USA); “L’acqua sulla pelle”, mediometraggio di fiction prodotto da H3G nel 2007 e finalista a Visionitaliane 2008; “Come mi vuoi”, vincitore del Premio 33 alla Festa Internazionale del Cinema di Roma 2006, finalista a Arrivano i corti 2006, al 4ff 2006 di Bolzano e all'Imaginaria International Film Festival 2006, secondo classificato a Cinesogni 2006, finalista a “Corto!Italia” 2007 a Brema (Germania), presentato nel dicembre 2006 a Berlino all’interno di “Cinema!Italia!”, rassegna itinerante sul cinema italiano; “Insideout”, vincitore del Concorso a tema fisso del Bellaria Film Festival 2005, presentato all’interno di Venice Days, rassegna del Festival di Venezia 2005, finalista all’Imaginaria International Film Festival 2005, finalista al Novara Cinefestival 2006, a Cortopotere 2006, al Salento Finibus Terrae Film Festival 2006.

Il film, prodotto da Officinemedia, è stato realizzato con il contributo della Fondazione Roberto Ruffilli, dei Comuni di San Benedetto Val di Sambro, Castiglione dei Pepoli e Forlì, del sindacato pensionati italiani (Spi) di Cgil, di Endas Forlì-Cesena, della Camera del lavoro metropolitana (Cdlm) e della Federazione italiana lavoratori trasporti Cgil di Bologna.

L’ingresso è come sempre gratuito; l'evento è parte di Fresco di Fabbrica, la rassegna di documentari (Estate Doc+ Romagna Doc) e opere teatrali (Gener-Azioni) che sta animando, con grande partecipazione, l'estate de La Fabbrica Delle Candele. È promosso dal Comune di Forlì - Assessorato alle Politiche Giovanili e curato da DER - Associazione Documentaristi Emilia-Romagna, Assemblea Legislativa della Regione, Sunset Soc. Coop. e Fo-Emozioni, in collaborazione con Forlì #Social Hub e Associazione Sovraesposti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

  • "Green Book" apre la rassegna del cinema estivo

    • 22 luglio 2019
    • Cortile interno del Teatro Zampighi
  • Brividi da Hitchcock: al cinema "The Lodger" con la musica di Moro & the Silent Revolution

    • 21 luglio 2019
    • arena Hesperia
  • Aperitivo e cinema: il gruppo scout proietta il film “Rwanda”

    • 22 luglio 2019
    • parrocchia di San Giovanni Battista in Coriano

I più visti

  • Gastronomia locale e spettacoli a Collinello in Festa

    • Gratis
    • dal 17 al 21 luglio 2019
    • campo sportivo Collinello
  • Dolci specialità da gustare a "Pesche in festa"

    • Gratis
    • dal 18 al 21 luglio 2019
    • Area parrocchiale di San Martino in Villafranca
  • A Tredozio torna la Sagra del cinghiale: tortelli, tagliatelle e grigliate nel menù tutto da gustare

    • Gratis
    • dal 18 al 21 luglio 2019
    • centro storico
  • Aspettando il Festival di Castrocaro un nuovo "Incontro al tramonto": l'ospite sarà Matteo Renzi

    • Gratis
    • 25 luglio 2019
    • Padiglione delle Feste - Terme di Castrocaro
Torna su
ForlìToday è in caricamento