Comincia dal film "Ira" la programmazione di “Scolpire il Tempo”

Quest’anno Ibrida Festival amplia la programmazione con l’aggiunta di una nuova rassegna invernale dedicata al lungometraggio d’autore. La rassegna, organizzata dall’associazione culturale Vertov Project e inserita all’interno della programmazione 2018 di Ibrida festival delle arti intermediali, porterà il nome significativo dell’opera letteraria di Tarkovsky “Scolpire il Tempo”.

Due sono i film proiettati che verranno seguiti dall’incontro con il Regista. L’obiettivo è quello di portare al pubblico film che sono fuori dal circuito commerciale ma che hanno ottenuto riconoscimenti ad importanti festival nazionali e internazionali.

Si parte mercoledì 28 novembre con il film “Ira” di Mauro Russo Rouge, regista salernitano residente a Torino. Si passa il giorno seguente, giovedì 29 novembre, al film di Cosimo Terlizzi, artista poliedrico e regista, con  “L’uomo doppio”.
Tutti gli appuntamenti saranno alle 21 nella Sala San Luigi in via Luigi Nanni, 14 a Forlì. L’ingresso è di 5 euro. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

  • Cinema all'aperto: la programmazione di giugno e luglio all'Arena Eliseo

    • dal 19 giugno al 31 luglio 2020
    • Arena Eliseo
  • Fine settimana di musica: Fabrizio Puglisi sonorizza Chaplin e gli esperimenti del quartetto Alma

    • dal 18 al 19 luglio 2020
    • Area Sismica, Ravaldino in Monte

I più visti

  • "Ulisse. L'arte e il mito", un grande viaggio nella storia dell'umanità

    • dal 15 febbraio al 31 ottobre 2020
    • Musei San Domenico
  • Cinema all'aperto: la programmazione di giugno e luglio all'Arena Eliseo

    • dal 19 giugno al 31 luglio 2020
    • Arena Eliseo
  • Una visita guidata al tramonto per ammirare Scardavilla tra storia, natura e cultura

    • solo domani
    • Gratis
    • 14 luglio 2020
    • ritrovo a Scardavilla di sotto
  • "Il Muraglione che unisce", una mostra dedicata al passo fra Romagna e Toscana

    • dal 20 giugno al 26 settembre 2020
    • Palazzo Pretorio - Terra del Sole
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ForlìToday è in caricamento