Il 'Furore' di Alessandro Greco sul palco del Festival di Castrocaro

Sarà Alessandro Greco a condurre la serata finale del 55esimo Festival di Castrocaro, prevista per venerdì 13 luglio, in diretta in prima serata su RaiUno da Piazza d’Armi di Terra del Sole.

Sarà Alessandro Greco a condurre la serata finale del 55esimo Festival di Castrocaro, prevista per venerdì 13 luglio, in diretta in prima serata su RaiUno da Piazza d’Armi di Terra del Sole. La Rai ha scelto infatti l’ex conduttore del fortunatissimo varietà musicale degli anni ’90, “Furore”, per la serata conclusiva della storica manifestazione dedicata ai giovani talenti della canzone italiana che in passato ha lanciato artisti del calibro di Laura Pausini, Zucchero, Eros Ramazzotti e, prima ancora, Gigliola Cinquetti e Caterina Caselli.
 
A dirigere l'orchestra che accompagnerà l'esibizione degli undici finalisti e degli ospiti musicali sarà Sandro Comini, già responsabile delle esecuzioni musicali di programmi di RaiUno come “Domenica In” (4 edizioni) e di grandi eventi musicali della rete ammiraglia di Viale Mazzini.
 
Approderanno a Terra del Sole i dieci qualificati al termine del tour di semifinali in dieci tappe che si sta svolgendo in giro per l’Italia e che è giunto alle sue battute finali: domani, venerdì 29, la carovana del Festival è a Colle Val d’Elsa, per poi spostarsi in Campania ed infine ad Avezzano. Insieme ai dieci, di diritto, si contenderà il titolo del Festival di Castrocaro 2012 anche il vincitore del Castrocaro Festival Friends 2011.
 
Per i primi tre classificati la Barley Arts, importante realtà nell’organizzazione di concerti live, metterà in palio la possibilità di esibirsi al fianco di grandi artisti italiani e stranieri. Previsto anche un Premio MEI alla Miglior Band tra quelle approdate in Semifinale, con la possibilità di usufruire di una serie di azioni promozionali a cura del MEI – Meeting degli Indipendenti.
 
Da quest’anno la manifestazione è organizzata dalla Nove Eventi Srl (www.noveeventi.com), una cordata formata da un insieme di società operanti nell’ambito discografico e nell’organizzazione di concerti live di artisti nazionali e internazionali. Fra i soci, il cui obiettivo comune è quello di rilanciare la manifestazione, si annoverano produttori artistici, teatrali e televisivi, gruppi operanti nel marketing strategico e creativo e nella distribuzione discografica, che insieme vanno a costituire una compagine di prima importanza nel mondo della musica: tra loro, l'Avvocato Vittorio Costa, primo motore del progetto e consulente legale di molti artisti italiani di successo, l'organizzatore di concerti della Barley Arts Claudio Trotta e il giornalista Massimo Cotto, Direttore Artistico della 55esima Edizione del Festival e scopritore di talenti come Arisa, Noemi e Simona Molinari nel corso di SanremoLab del 2003.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata torna in Corso della Repubblica: colpaccio con soli 3 euro

  • "Terrona", il caso della lite condominiale finisce in tv: "Non sono razzista, insulti sotto l'effetto dell'ira"

  • Assalita nella lite condominiale a suon di 'terrona' e 'morta di fame': l'amara segnalazione di una donna

  • Due concorsi per una settantina di posti nel pubblico impiego, la Cgil organizza la formazione

  • Escort e over 45, la trasgressione non ha età: il lato piccante e proibito di Forlì

  • Oltre un milione di spettatori per il servizio sull'ospedale di Forlì in onda su Rai Tre

Torna su
ForlìToday è in caricamento