Alla prima domenica del Buon Vivere c'è Noemi in concerto

L'appuntamento, realizzato grazie al sostegno della regione Emilia-Romagna, chiude il primo fine settimana di Buon Vivere

Domenica il Festival del Buon Vivere ha come protagonista Noemi, in concerto gratuito in Piazza Saffi di Forlì alle 21. L'appuntamento, realizzato grazie al sostegno della regione Emilia-Romagna, chiude il primo fine settimana di Buon Vivere. Noemi fa tappa in città con il suo "Blues & Love summer tour 2019". La cantante è divenuta famosa per aver vinto la seconda edizione di X Factor nel 2008, nel 2010 partecipa alla 60esima edizione del Festival di Sanremo con "Per tutta la vita", brano vincitore del disco di platino. Nel 2011 apre numerosi live di Vasco Rossi. Alla carriere di musicista, è noto il duetto con Fedez, affianca quella di "coach" nel programma televisivo "The Voice of Italy".

Il suo "blues & love summer tour" è un omaggio alla black music. Un tour estivo (terminerà fra un paio di tappe) pieno di sorprese in cui la cantautrice romana, oltre a riproporre i suoi brani più celebri in chiave blues, spaziando dal funky al reggae, interpreta le cover dei più grandi artisti internazionali che hanno influenzato la sua carriera. "La black music è il mio primo amore - dichiara Noemi -. Per questo motivo nell’estate 2019 ho intenzione di attraversare l’Italia con un progetto live completamente nuovo dove mi misurerò cantando canzoni del repertorio blues, funky e reggae. Immancabili pezzi di Janis Joplin, Wilson Piquet, Marvin Gay, James Brown, Amy Winehouse, Bob Marley, Stevie Wonder e tanti altri che hanno avuto un importantissimo ruolo nei miei ascolti e nella formazione del mio gusto musicale. Ovviamente in scaletta inserirò anche i pezzi più famosi del mio repertorio riarrangiati in chiave blues".

Alle 11 di domenica, al Diagonal Loft Club il primo appuntamento di "Kaleo, chiamata a raccolta", un progetto di Città di Ebla, Festival Mosto e Meet the Docs!. Il primo ospite di questo ciclo di incontri è Franco Farinelli. Filosofo, docente e geografo. È direttore del dipartimento di Filosofia e comunicazione dell’Università di Bologna e presidente dell’Associazione dei Geografi Italiani (Agei). Ha insegnato presso le università di Ginevra, Los Angeles (UCLA), Berkeley e Parigi. Con Farinelli dialoga Claudio Angelini di Città di Ebla. Proseguono i laboratori per bambini e ragazzi al Geoincontriamoci, e alle 16 all'arena della Cittadella del Buon Vivere il concerto "Onde Sonore", meeting musicale di band emergenti formate e prodotte da Cosascuola Music Academy. 

Lunedì mattina alle 9.30 alla Chiesa di San Giacomo, l'evento per le scuole ""L'impresa come strumento per ridare dignità a territori e persone". L’esperienza di come la buona cooperazione sociale possa cambiare un territorio attraverso il lavoro giusto, la legalità/normalità e l’impegno civile, dimostrando che è possibile creare un’alternativa economica e sociale al sistema mafioso. con Salvatore Gibiino - Presidente Cooperativa Pio La Torre Libera Terra e del Consorzio Libera Terra Mediterraneo, a cura di Cooperare con Libera Terra.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La triste fine di una grande azienda del forlivese: dichiarato il fallimento dopo oltre 50 anni

  • Un bagliore visibile a chilometri di distanza: incendio in un'azienda

  • Sfilata in intimo contro i pregiudizi: in Piazza Duomo a Milano anche la forlivese Giulia Gambini

  • Festa di compleanno al ristorante con rissa finale e tavoli ribaltati tra due invitati

  • Terzo lotto della Tangenziale, partita la procedura per i 70 espropri di pubblica utilità

  • Unione, con l'uscita di Forlì quasi tutti i Comuni non avranno neanche un vigile a disposizione

Torna su
ForlìToday è in caricamento