Contemporanea: opere di Jorrit Tornquist in mostra al Glance Art Studio

  • Dove
    Glance Art Studio
    Via Ugo Bassi, 17
  • Quando
    Dal 15/06/2018 al 25/07/2018
    dal lunedì al sabato in orario 15,30 - 19,30. Chiuso il giovedì e la domenica.
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Proseguono gli appuntamenti espositivi con la grande arte contemporanea presso i locali del Glance Art Studio di Forlì, in via Ugo Bassi n. 17.   Terminata la mostra dedicata a Claudio Rotta Loria, uno dei maggiori rappresentanti dell'arte programmata,  il Glance Art Studio di Forlì si propone come punto di riferimento per una serie di esposizioni dedicate alle correnti artistico-avanguardistiche del periodo 1950-1980,  avviando un'indagine originale e supportata da opere di rilevanza museale. 

Venerdì 15 Giugno alle ore 18,00  verrà inaugurata la mostra di Jorrit Tornquist, curata dal critico d'arte Giovanni Granzotto, che ha selezionato personalmente le trenta opere in esposizione.  Fin dal 1959, la ricerca del Maestro austriaco si è manifestata in un appassionato studio sul colore, sia nel suo rapporto con la luce e con la superficie del dipinto, sia nelle sue potenzialità di azione sull'ambiente, soprattutto in ambito architettonico. Il suo approccio alla pittura è quindi di tipo scientifico (risente degli studi in biologia e in architettura) e, soprattutto nelle ultime opere, tende alla materializzazione dell'oggetto attraverso la luce e si rivolge non solo alla percezione del colore e al suo rapporto con la luce, ma anche alle sue funzioni in natura e agli effetti psicologici sull'uomo.   Jorrit Tornquist  è nato nel 1938 a Graz (Austria) dove muove i primi passi nel mondo artistico. Dal 1964 vive in Italia, dal 1992 ottiene la cittadinanza italiana pur mantenendo quella austriaca. 
E' anche  color designer che progetta l'aspetto cromatico di edifici e costruzioni affinché si inseriscano meglio nell'ambiente circostante. Dal 1965 espone le sue opere in importanti gallerie e spazi pubblici sia in Italia che all'estero, ottenendo anche numerosi premi e riconoscimenti. Dal 1980  insegna  all'Istituto Europeo del Design di Milano, alla Facoltà di Architettura all'Università di Graz, all'Accademia di Belle Arti di Bergamo e al Politecnico di Milano. Nel 1986 è stato invitato alla XLII Biennale Internazionale di Venezia nella mostra: Arte Scienza e Colore con Veronesi, Le Parc , Munari, Vasarely, Max Bill, Loshe, Albers e Fontana. 

La mostra sarà aperta al pubblico fino al 25 Luglio, dal lunedì al sabato in orario 15,30 - 19,30. Chiuso il giovedì e la domenica.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Il Re del Terrore a Forlì: una mostra dedicata al mitico Diabolik

    • Gratis
    • dal 1 agosto al 30 settembre 2019
    • Fumettoteca Alessandro Callegati "Calle"
  • In vetrina le opere di Maurizio Marino Forte

    • Gratis
    • dal 19 al 30 agosto 2019
    • Mesticheria Casadei
  • Opere e documenti per ricordare il pittore Luigi Michelacci

    • Gratis
    • dal 24 agosto al 15 settembre 2019
    • Galleria Michelacci

I più visti

  • Birre e rombi di motore nel primo capitolo del Buscherini Beer Fest 2019

    • Gratis
    • dal 23 al 25 agosto 2019
    • Buscherini
  • Al Centro Commerciale Puntadiferro, 10 = 20!

    • dal 22 luglio al 30 agosto 2019
    • Centro Commerciale Punta di Ferro
  • Il tour estivo di Nada si chiude a Nespoli

    • 7 settembre 2019
    • Nespoli
  • Tante specialità da assaggiare a "Colori & Sapori"

    • Gratis
    • dal 23 al 29 agosto 2019
    • Fratta Terme
Torna su
ForlìToday è in caricamento