Cibo e salute: the china study tour fa tappa al Natural Expo

Un convegno in stile talk show per capire l'importanza di un'alimentazione a base vegetale e integrale

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ForlìToday

Dopo le 8 tappe in giro per mezza Italia fatte nel 2015, il The China Study Tour riprende il cammino anche nel 2016 con una nuova tappa. Stavolta è prevista a Forlì, all'interno della manifestazione Natural Expo, sabato 20 febbraio, dalle 16.30 alle 19.
Sempre seguendo la formula di un "talk-show", l'evento vede la partecipazione di:
- Michele Riefoli, nutrizionista, kinesiologo e autore del libro Mangiar sano e naturale con alimenti vegetali e integrali (Macro Edizioni);
- Mirella Merson, oncologa e nutrizionista per la prevenzione delle malattie attraverso l'alimentazione;
- Mirella Pizzi, medico di famiglia;
- Giorgio Gustavo Rosso, fondatore del Gruppo Editoriale Macro;
- Nicla Signorelli, giornalista, mamma e ideatrice del movimento Be4Eat che ha organizzato i seminari del dott. T. Colin Campbell (autore di The China Study) in Italia;
- Francesca Più, ricercatrice indipendente e chef esperta di alimentazione vegana-crudista, autrice del libro Spaghetti vegetali dall'antipasto al dolce (Macro Edizioni)

Ognuno di loro avrà modo di esporre, secondo la loro particolare esperienza (professionale e umana), l'estrema importanza della conoscenza delle infinite connessioni tra cibo e la nostra salute, sia mentale che fisica. Il tutto, sempre partendo dai chiari concetti espressi dal libro The China Study scritto dal prof. T. Colin Campbell (nella foto) che dal 2011 (data della sua pubblicazione in Italia) ha suscitato e sta ancora suscitando molte adesioni e reazioni, fino comunque a diventare un testo fondamentale per capire in profondità gli effetti che un'alimentazione a base di prodotti vegetali e integrali può avere nella prevenzione e cura di molte patologie.

In tutte le tappe del The China Study Tour, l'adesione del pubblico è stata enorme, fino a riempire ogni posto a disposizione: segno tangibile dell'interesse attorno al libro e agli argomenti che tratta.

L'ingresso all'evento è gratuito con iscrizione obbligatoria al sito www.chinastudy.it

I più letti
Torna su
ForlìToday è in caricamento