Il restauro del monumento ad Icaro sale sul podio per il premio Federculture

"Ali nuove per la città: restauro conservativo del monumento a Icaro" si è classificato al secondo posto nel "Premio cultura+impresa 2013" promosso da Federculture

"Ali nuove per la città: restauro conservativo del monumento a Icaro" si è classificato al secondo posto nel "Premio cultura+impresa  2013" promosso da Federculture. Il progetto forlivese è stato infatti considerato fra i migliori in campo nazionale in un confronto che ha visto fra i concorrenti tante realtà prestigiose quali Accademia Nazionale di Santa Cecilia Roma, Museo di Palazzo Mocenigo -  Musei Civici di Venezia, Fondazione Palazzo Strozzi Firenze, Macerata Opera Festival, Piano City Milano, Museo Madre Comune di Napoli Cento Stazioni.

A decretare l'autorevole riconoscimento è stata, nella giornata di giovedì, una giuria formata da rappresentanti delle istituzioni e da esponenti del mondo della cultura e della comunicazione d'impresa. Il Progetto "Ali Nuove per la Città" è stato scelto proprio per la validità  e l'originalità del sistema di compartecipazione e di coinvolgimento di cittadini ed esponenti del mondo economico, imprenditoriale e scolastico. La Giuria del Premio ha stilato la  graduatoria dei vincitori secondo criteri come l'innovazione, la qualità dell'esecuzione, il networking, la sostenibilità sociale e le strategie della comunicazione.

Il pieno successo dell'iniziativa è un motivo di soddisfazione per il Comune di Forlì, per il Fondo per la Cultura, ideatore e coordinatore del progetto, e per le numerose realtà coinvolte che hanno collaborato a vario titolo, rendendo possibile, insieme ai privati cittadini, l'intervento conservativo senza alcun contributo pubblico. Si legge in una nota: “In questa occasione il Fondo per la Cultura ritiene doveroso ringraziare per la compartecipazione al progetto l'azienda di comunicazione Integra Solutions con la quale ha lavorato in stretta sinergia, individuando le azioni più opportune ed efficaci finalizzate al coinvolgimento attivo nel progetto della comunità forlivese. Un sentito ringraziamento va a tutte le realtà economiche ed imprenditoriali coinvolte, agli esperti, ai professionisti del restauro che hanno prestato gratuitamente la propria opera, agli insegnanti e ai 16 studenti del Liceo Artistico e Musicale Statale di Forlì che hanno partecipato con uno stage formativo ad alcune fasi del restauro”.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Rovinosa caduta dalla scale alla Confartigianato, soccorsa con un codice di massima urgenza

  • Incidenti stradali

    Autotrasportatore scende e viene travolto nella stazione di servizio: è grave

  • Cronaca

    Filmati erotici per ricattarla e palpeggiamenti: condannato per violenza sessuale

  • Cronaca

    Giovane di 28 anni si toglie la vita nel piazzale degli impianti sportivi, inutile tentativo di soccorso

I più letti della settimana

  • Superenalotto, sfiorato a Forlì il 6 milionario: un vincitore si 'accontenta' di 6mila euro

  • Maturità 2018, il Liceo Scientifico ufficializza i voti: 190 "maturi", 21 i bravissimi

  • Si schianta nel fosso e resta intrappolato nell'auto: è in prognosi riservata

  • Saldi finti, la rabbia di una consumatrice: "Prezzo rialzato prima dello sconto"

  • Il colosso francese della cosmetica naturale apre un negozio in centro storico

  • Irst, presentato uno strumento che diagnostica in tempi brevi il tumore al colon-retto

Torna su
ForlìToday è in caricamento