In Provincia un'opera dedicata al pittore Silvestro Lega

Lunedì, alle ore 11, presso la sala consigliare della Provincia di Forlì-Cesena, è in programma la presentazione dell'opera 'Dal gran mare del nulla...Silvestro Lega pittore'

Lunedì, alle ore 11, presso la sala consigliare della Provincia di Forlì-Cesena, è in programma la presentazione dell'opera 'Dal gran mare del nulla...Silvestro Lega pittore' di Alba Maria Continelli e Vincenzo Staffa per edizioni Albatros /Il Filo di Viterbo. All'incontro, oltre ai due autori, saranno presenti l'Assessore alla Cultura della Provincia, Iglis Bellavista e il Presidente della III Commissione consigliare provinciale, Gianluca Zanoni.

La presentazione dell'opera, invece, sarà a cura del professore Roberto Bulgarelli. L'evento si inserisce nel cartellone di iniziative per celebrare il 150° anniversario dell'Unità d'Italia e, uno dei suoi illustri protagonisti, Silvestro Lega, di origine modiglianese, eroe del Risorgimento e affermato artista nazionale ed europeo dell'800.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Oltre mille persone: il sole bacia il Pranzo Solidale al Parco Urbano

    • Incidenti stradali

      Di ritorno da un matrimonio si schianta contro un palo sulla Cervese e distrugge l'auto

    • Cronaca

      Cuffie colorate e giovani divertiti: il "Silent Party" ha fatto centro

    • Sport

      MotoGp, Marquez vince ad Aragon e ipoteca il mondiale. Disastro Ducati

    I più letti della settimana

    • Se a Sapeur c'è il cibo, alla Notte Verde c'è l'acqua: tutti gli eventi del weekend

    • Il momento più atteso è arrivato: a Sapeur la vincitrice di Masterchef Erica Liverani

    • La danza di tradizione ottocentesca sbarca a Forlì

    • Degustazioni, ma anche show cooking: è il weekend di Sapeur

    • Giornate Europee del Patrimonio: aperture straordinarie per i musei civici

    • A Sapeur la casa è regina: anche corsi all'intaglio di frutta e verdura

    Torna su
    ForlìToday è in caricamento