Terra del Sole compie 450 anni: al via le celebrazioni

  • Dove
    centro storico
    Indirizzo non disponibile
    Castrocaro Terme e Terra del Sole
  • Quando
    Dal 05/12/2014 al 08/12/2014
    vedi programma
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Solo una città di nuova fondazione può vantare un preciso atto di nascita: è questo il caso di Terra del Sole. In una memoria olografa del Capitano di Castrocaro Corbizio II Corbizi si legge: “Ricordo come alli 8 di decembre 1564 si cominciò a fabbricare la nova Terra del Sole con processione e messa solenne in detto loco sendo Comissario Geri Resaliti". “Alli 8 di Decembre” del 1564, giorno dell'Immacolata Concezione, nel territorio “ultimo” delle  Terre  Medicee , ebbe luogo la cerimonia di fondazione della città-fortezza di Terra del Sole , voluta da Cosimo I de’Medici a baluardo difensivo e nuovo capoluogo della Provincia della Romagna Fiorentina. Dall’antica Pieve di Santa Reparata,  dopo una messa solenne,  partì una processione che culminò nell’atto di posa e benedizione della prima pietra , dalle mani  di Antonio Giannotti da Montagnana, vescovo di Forlì, alla presenza di "molto popolo".

Un importante rituale liturgico venne celebrato con lo scopo di accompagnare e benedire la fondazione della città fortezza di Terra del Sole: sarebbe sorta in un luogo che per natura pareva ostile ad un insediamento urbano - qui il fiume Montone creava frequenti alluvioni -  e di difficile gestione amministrativa - qui vigevano le legge del banditismo e del brigantaggio. Frutto di quell'Umanesimo che mise l'uomo al centro dell'universo, Terra del Sole rappresenta un raro tentativo di realizzare la "città ideale" vagheggiata dagli uomini del Rinascimento.
Una "Città Ideale" fortificata, che dal Sole prende il nome e la potenza, un microcosmo rispecchiante la perfezione e l'armonia del macrocosmo, un’ invenzione spaziale all’avanguardia per il suo tempo, concepita e progettata dai migliori ingegni dell’ epoca.  

Terra del Sole sarà sede del Commissario Granducale dal 1579, anno della sua inaugurazione, fino al 1784, quando, sotto i Granduchi di Lorena, la Provincia della Romagna Fiorentina - di cui Terra del Sole era capoluogo amministrativo, giudiziario, militare e religioso- sarà abolita. Poi nel 1923 Benito Mussolini, Duce del Fascismo, volendo annettere alla sua provincia natale il Tevere, fiume sacro ai destini di Roma, incluse nella Provincia di Forlì quel lembo di terre di confine che prendono il nome di Romagna Toscana. Quattrocentocinquant’anni dopo, le celebrazioni di questo importante anniversario si dipaneranno da venerdì fino alla serata di lunedì dell'Immacolata.

Lunedì la cittadella resterà interamente chiusa al traffico per tutta la giornata. Per chi volesse partecipare ai festeggiamenti sarà disponibile da e per Castrocaro un servizio navetta ogni mezz'ora circa, la navetta partirà davanti alla galleria delle Terme, farà sosta nel parcheggio del Cimitero e si fermerà alla pesa.

A seguire tutto il programma:

Venerdì 5 Dicembre, TERRA DEL SOLE
Ore 11.30 Terra del Sole : Sala del Tribunale di Palazzo Pretorio: Firma del Protocollo di intenti fra l’IBC e il Comune di Castrocaro Terme unitamente ai Comuni della Romagna Toscana per il rilancio storico culturale di questo territorio.

Ore 21 Terra del Sole: Sala del Commissario Granducale di Palazzo Pretorio:  Presentazione del libro “ TERRA DEL SOLE Guida alla città fortezza Medicea”  a cura di Marco Viroli e Gabriele Zelli.

Sabato 6 Dicembre , FORTEZZA DI CASTROCARO :
Fortezza di Castrocaro, Via Fortezza 2, Castrocaro Terme:
Ore 16,30 “Alla Corte dei Medici” : visita guidata al museo storico-archeologico e alla mostra  “Medici Medici Medici” con dipinti, arredi, maioliche, medaglie dalla Signoria al Granducato.
Ore 19,00  “Plada alba et carne de porco, cacio pecorino et vino rubeo”
Ore 20,30 “Ecco la primavera che il cor fa rallegrare” – concerto di musiche rinascimentali a cura dell’ensemble Init Labor (Ingresso € 5,00 intero - € 4,00 ridotto)

Domenica 7 Dicembre, TERRA DEL SOLE   :
Ore 10,00 Palazzo Pretorio :
Apertura del tradizionale mercatino di Natale “ Al banchet ad Nadel” all’interno del Triportico  di Palazzo Pretorio a cura della Contrada di Borgo Fiorentino.
Inaugurazione “Mostra sulla Balestra antica da banco dalle origini ad oggi” a cura della Compagnia dei Balestrieri di Terra del Sole

Ore 11,00 Palazzo Pretorio, Locali Ex Posta:
Inaugurazione Mostra “Paramenti Sacri” della chiesa di S. Reparata di Terra del Sole nel 450° della sua Fondazione (Mostra di Piviali, Pianete e tonachelle dalla fine del 500 alla fine del 700, periodo in cui Terra del Sole fu capoluogo della Romagna Toscana). La nascita di Terra del Sole attraverso i documenti. Mostra a cura di Andrea Bandini e Antonio Zaccaria
Consegna delle Medaglie Ufficiali a cura dell’Assessore Biondi.

Ore 12,00 Apertura dello stand gastronomico nel Triportico interno a Palazzo Pretorio con possibilità di gustare eccellenze del nostro territorio.

Ore 14,00 “Giochi di Bandiere e Duelli di Spade” – Esibizione del Gruppo Sbandieratori Musici e Uomini d’Arme di Terra del Sole nella splendida cornice di Piazza d’Armi.

Ore 16,00 da Palazzo Pretorio: partenza della Visita guidata “Alla scoperta della Città Ideale”  a cura della Pro Loco di Terra del Sole ( non occorre prenotazione)

Ore 18.30 Sala del Tribunale di Palazzo Pretorio: Primo appuntamento dei Sindaci della Romagna Toscana per condividere un percorso comune nel presentare al mondo un territorio ricco di beni culturali e di storia.

Ore 21,00 Salone del Comissario Granducale di Palazzo Pretorio: Rappresentazione teatrale “La Fune dell’Amore” a cura dell’associazione voce Donna di Castrocaro Terme in collaborazione con l’Associazione Malocchi & Profumi di Forlì e la compagnia La Betonica di Padova.  (Ingresso € 7,00 – cell. 3288295659 – 3475840448 - vocedonna1@gmail.com)


Lunedì 8 Dicembre, TERRA DEL SOLE:
Dalle ore 9,00:
_Chiusura totale della cittadella ad ogni tipo di veicolo per poter consentire ai visitatori di apprezzare  bellezze architettoniche  e armonia degli spazi della “Città Ideale” .  Alle due porte (Porta Romana e Porta Fiorentina)  si schiereranno figuranti in costumi storici dell’epoca e verranno accesi i braceri per scaldare le guardie.  
_Servizio navetta gratuito da e per Castrocaro.
_Apertura dei banchi dei produttori locali di tutti i comuni della valle dell’Acquacheta e del Tramazzo posizionati nei pratini ai lati della Chiesa di Santa Reparata.
_Open Day del Castello del Governatore di Porta Romana  e del Castello del Capitano delle Artiglierie di Porta Fiorentina a cura delle contrade di Borgo Romano e Borgo Fiorentino. Per l’occasione sarà possibile visitare luoghi che normalmente sono chiusi al pubblico.

Ore 10,00 Salone del Commissario Granducale di Palazzo Pretorio : Convegno “Il Progetto Master Plan Past Present & Future nell’ambito della Programmazone Europea 2014-2020 . Il ruolo di Terra del Sole nella valorizzazione turistico-culturale dell’area di partenariato Romagna-Toscana”

Ore 10,00 da Palazzo Pretorio : partenza della Visita Guidata “Alla scoperta della Città Ideale”  a cura della Pro Loco di Terra del Sole (non occorre prenotazione)

Ore 10, 00 Palazzo Pretorio: Apertura del Banco delle Poste nell’ingresso della sala Ex-Poste con l’annullo ufficiale delle celebrazioni del 450° da poter apporre nelle cartoline storiche o nei libri acquistabili dalla Pro-Loco.

Ore 11,00 Corteo Storico da Porta Romana fino alla Chiesa di Santa Reparata di Terra del Sole , accompagnato da tamburi e chiarine.    
        
Ore 11,15 Chiesa di Santa Reparata: Messa Solenne presieduta da Sua Eccellenza Cardinal Gualtiero Bassetti Arcivescovo di Perugia con la concelebrazione di Monsignor Lino Pizzi Vescovo di Forlì-Bertinoro , il Monsignor Tommaso Ghirelli Vescovo di Imola. Animazione musicale a cura della Corale di Castrocaro Terme e Terra del Sole diretta dal Maestro don Marino Tozzi.

Ore 12,30  Saluto della Compagnia Sbandieratori Musici e Uomini d’Arme di Terra del Sole a tutte le autorità presenti all’uscita della Santa Messa.

Ore 13,00 Salone dei Commissari di Palazzo Pretorio: Pranzo solenne con tutte le Autorità presenti a cura della Pro-Loco di Terra del Sole con la collaborazione Gruppo del Fuoco unitamente alla Cooperativa In Campis Vita di Pieve Salutare. Per tutti coloro che desiderano partecipare al pranzo e necessaria la prenotazione al 3426107066 – info@visitcastrocaro.it – costo € 20,00 a persona.

Ore 15,00 Piazza d’Armi : Arrivo della delegazione a cavallo che , partendo dall’antica Pieve di Santa Reparata ,  entrerà  da Porta Fiorentina , attraverserà  entrambi i Borghi ,  per poi giungere   nella Piazza d’Armi dove verrà letto il dispaccio mediceo di inizio lavori per la costruzione della Cittadella.

Ore 15,30 Archivio Storico : breve visita dell’Archivio storico alle Autorità presenti a cura della Direttrice, dott.ssa Zambonelli.

Ore 16,00 Arena dei Balestrieri: breve rappresentazione della Compagnia Balestrieri di Terra del Sole del Tiro con la Balestra antica da banco.

Ore 16.30 Loggiato di Palazzo Pretorio : Concerto del gruppo di Ottoni della Scuola di Musica Gioacchino Rossini , diretti dal Professor Rossoli con repertorio di musiche rinascimentali.
Ore 17,30 Fotomaratona – Premiazione ed esposizione delle migliori fotografie scattate durante il Palio di S. Reparata.

Ore 18.00 Salone dei Commissari di Palazzo Pretorio : Rappresentazione teatrale “La Fune dell’Amore” a cura dell’associazione voce Donna di Castrocaro Terme in collaborazione con l’Associazione Malocchi & Profumi di Forlì e la compagnia La Betonica di Padova.(Ingresso € 7,00 – cell. 3288295659 – 3475840448 - vocedonna1@gmail.com)
 
Ore 21,00 Chiesa di Santa Reparata : Concerto “Ensemble La Venexiana” del Maestro Claudio Cavina con la partecipazione di 5 musicisti nella composizione “Amor Sacro e Amor Profano”.

 
Pag. Fb Terra del Sole Pro-Loco https://www.facebook.com/terradelsole.proloco

Pag  Fb Evento: https://www.facebook.com/events/779898905416972/?ref_newsfeed_story_type=regular&pnref=story               
 
Chiara Macherozzi



Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Il vincitore di Sanremo Fabrizio Moro in arrivo al Punta di Ferro

    • Gratis
    • 2 marzo 2018
    • Punta di Ferro
  • "Essere atei oggi": incontro pubblico con il filosofo Giulio Giorello

    • Gratis
    • 24 febbraio 2018
    • Sala Randi del Comune di Forlì
  • Mercadini racconta l'esperienza "da ingegnere a poeta parlante"

    • Gratis
    • 2 marzo 2018
    • Cinema Verdi

I più visti

  • Tra Michelangelo e Caravaggio: sacro e profano in mostra a Forlì

    • dal 10 febbraio al 17 giugno 2018
    • Chiesa di San Giacomo
  • Segavecchia 2018: a Forlimpopoli sfilate, concorsi e "incendio alla Rocca"

    • Gratis
    • dal 10 al 18 marzo 2018
    • Centro storico di Forlimpopoli
  • Il vincitore di Sanremo Fabrizio Moro in arrivo al Punta di Ferro

    • Gratis
    • 2 marzo 2018
    • Punta di Ferro
  • Arriva Arturo Brachetti con i suoi cento personaggi in una sera

    • dal 27 al 28 febbraio 2018
    • Teatro Diego Fabbri
Torna su
ForlìToday è in caricamento