"Dante. Tota la Cumegia": iniziata la maratona dedicata al Sommo Poeta

A tenerle personaggi del mondo della cultura, della politica e dello spettacolo forlivese, ma anche da giovani e giovanissimi lettori che si avvicinano in questo modo per la prima volta all’opera dantesca

È iniziata nel tardo pomeriggio di mercoledì con il saluto del sindaco Davide Drei e la sua lettura del Canto I dell'Inferno la maratona di tre giorni di "Dante.Tota la Cumegia". Fino a venerdì, dalle 18, lettura no stop delle intere tre Cantiche della Divina Commedia. A tenerle personaggi del mondo della cultura, della politica e dello spettacolo forlivese, ma anche da giovani e giovanissimi lettori che si avvicinano in questo modo per la prima volta all’opera dantesca. Quest’anno la lettura dei Canti avrà come scenario tre diverse ambientazioni: la Rocca di Ravaldino (Inferno, 22 giugno), il Salone di Palazzo Albicini (Purgatorio, giovedì), l’ex Chiesa di San Giacomo (Paradiso, venerdì). Le serate sono ad ingresso libero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro frontale sulla via per la Tangenziale: uno degli automobilisti non ce l'ha fatta

  • Dramma in A14, auto si schianta fuori strada e si ribalta nel fosso colmo d'acqua: un morto ed una donna ferita

  • Non rispondeva al telefono: trovato senza vita seduto sul divano davanti alla tv

  • Si ritrova "sgraditi ospiti" nella minestra: protesta per le larve nel pacco di pasta

  • Si apparta per un incontro sessuale, ma l'altro pretende del denaro: una denuncia per estorsione

  • Drammatico incidente sul lavoro: resta incastrato in un tornio e l'avambraccio resta amputato

Torna su
ForlìToday è in caricamento