Doppio appuntamento con le chitarre di Mattia Masini e Paolo Santoro

Doppio appuntamento con la musica e la chitarra giovedì, con l'artista Mattia Masini, e martedì con Paolo Santoro, sempre alle 21 al Palazzo del Monte di Pietà di Forlì (in c.so Garibaldi 37) in concomitanza con la personale del pittore cesenate Carlo Cola. "L'idea di proporre un concerto ad Arte al Monte - scrive Mattia Masini, protagonista del primo appuntamento - nasce dal desiderio di creare un concerto-incontro volto a presentare la chitarra in un ambito informale capace di consentire un approccio più diretto e comunicativo. La chitarra è l'unico strumento che deva essere “abbracciato” dall'esecutore per poter essere suonato: tale posizione comporta quasi una simbiosi emotiva tra musicista e strumento. L'aspetto preminente della chitarra classica è quindi l'espressività della sua voce”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • L'orchestra Maderna sulle note di Mozart per restaurare San Mercuriale

    • 25 maggio 2019
    • Basilica San Mercuriale
  • Orchestra Maderna e Liceo Musicale insieme per il concerto “Sulle Ali della Musica”

    • 9 giugno 2019
    • Aeronautica Forlì
  • Andrea Benzoni in concerto per aiutare le persone con diabete

    • 29 maggio 2019
    • Grand hotel di Castrocaro

I più visti

  • Tornano i "Mercoledì del Cuore" con due anteprime per tornare a vivere la sera in piazza

    • solo oggi
    • Gratis
    • 22 maggio 2019
    • sedi varie - vedi programma
  • "Ottocento", un grande viaggio nell'arte italiana tra Hayez e Segantini

    • dal 9 febbraio al 16 giugno 2019
    • Musei di San Domenico
  • Distribuzione delle rose e benedizione delle auto nel nome di Santa Rita

    • solo oggi
    • Gratis
    • 22 maggio 2019
    • Sant’Antonio Abate in Ravaldino
  • Finger Food Festival: piatti regionali, birre artigianali e musica in piazza

    • Gratis
    • dal 31 maggio al 2 giugno 2019
    • piazza Cavour
Torna su
ForlìToday è in caricamento