Ex deposito Atr: installazioni e teatro per educare alla convivenza

Si apre a festa (a partire dalle ore 18) l’EX deposito ATR, giovedì con una fitta programmazione: dalle 19:30 alle 23:30 l’installazione sonora di Gandini/Fabbri/Neri dal titolo (RI)SUONO_Nel nome di un padre (in replica anche nei giorni successivi) e a seguire (ore 20:30, in replica anche il giorno successivo) ZimmerFrei sbarca a Forlì con Family Affair con seconda tappa italiana di un progetto di teatro documentario e partecipativo che dura da più di due anni e che ha coinvolto 9 città d’Europa. Una serie europea che ritrae la famiglia contemporanea, adottando ogni volta un punto di vista diverso.

In ogni città coinvolta ZimmerFrei e la struttura ospitante intraprendono una ricerca sul tema delle nuove famiglie e organizzano un laboratorio di creazione di poco più di due settimane. Ogni episodio ha un tema diverso e dà luogo a una nuova performance multimediale, facente parte di un’unica serie europea.

Per l’episodio forlivese, il collettivo ZimmerFrei ha cercato storie di traslochi, trasferimenti, cambi di rotta, peregrinazioni, partenze e ritorni, viaggi, intermittenze e fughe. E altrettante storie di radicamento, assestamento, ambientamento, adozione di un luogo che ora si possa chiamare casa, per scelta o per caso.

A Forlì il tema specifico è la diversa provenienza delle famiglie (da tutt’Italia, tutta Europa e tutto il mondo): le famiglie multiculturali, le famiglie che hanno cambiato paese o i cui membri vivono in luoghi diversi, le famiglie viaggianti, migranti, espatriate, sparpagliate o in qualsiasi modo variegate. 

ZimmerFrei (Bologna/Bruxelles) è un collettivo artistico formato Anna de Manincor, Massimo Carozzi e Anna Rispoli. Le sue attività spaziano dalle opere d’arte visiva ai film documentari e alle installazioni sonore, dalle performance teatrali ai progetti di arte pubblica. Per maggiori informazioni consultare il sito www.zimmerfrei.co.it. 

Prosegue la serata l’artista eritrea Muna Mussie (ore 22) che, con l’opera Milite Ignoto, attraversa un patrimonio di storie personali e collettive, partendo da due parole che rappresentano un monumento simbolico e reale alla memoria ma che rifiutano di riconoscere un’identità precisa.

Programma giovedì 25 maggio

Ex Deposito ATR

ore 18.00 Apertura spazio con area bar a cura di Poderi dal Nespoli e food truck Aspasso

ore 18.00 – 19.30           Presentazione Sezione Arte a cura di Cecilia Canziani e Davide Ferri

ore 19.30 – 23.30          La Danza in 1 Minuto [video danza in loop]

ore 19.30 – 23.30          Gandini/Fabbri/Neri, (RI)SUONO_Nel nome di un padre [installazione, musica]

ore 20.30 – 21.30           ZimmerFrei, Family Affair [teatro]

ore 22.00 – 22.30           Muna Mussie, Milite Ignoto [teatro]

ore 22.30 – 23.30           Pontus Lidberg, The Rain, Labyrinth Within [video danza]

Piazza Guido da Montefeltro

ore 17.00 – 19.00           Skateboarders sulla scultura A Free Ride di Raphaël Zarka

VENERDI' 26 E SABATO 27 MAGGIO

All'interno di Ipercorpo 2017 troveremo venerdì 26 maggio alle ore 22 e sabato 27 maggio alle ore 21, "Corpo centrale", un progetto scenico condiviso con Atrium Forlì e Città di Ebla, che ci regalerà un dialettico confronto fra spazi monumentali e coreografie.
Entrambi avranno luogo presso l' Ex Deposito ATR ( P.zzetta Savonarola -  Forlì)

La prevendita di tutti gli spettacoli è in corso presso la Biglietteria diurna (via dall'Aste,18) dalle 15,30 alle 18,30 da mercoledì 24 a sabato 27 maggio ( info e prenotazioni: tel 0543  712170 e teatrodiegofabbri@comune.forli.fc.it )  oppure in BIGLIETTERIA SERALE 45 minuti prima dell'inizio presso il luogo di svolgimento dello spettacolo.

Tutto il programma in dettaglio su: www.ipercorpo.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Un gustoso agri-aperitivo con la musica e il buon pesce dell’Adriatico

    • 23 gennaio 2020
    • Mercato di Campagna Amica
  • Dolci sapori e tante bancarelle per la Fiera della Madonna del Fuoco

    • Gratis
    • 4 febbraio 2020
    • centro storico
  • "Ulisse. L'arte e il mito", un grande viaggio nella storia dell'umanità

    • dal 15 febbraio al 21 giugno 2020
    • Musei San Domenico
  • Parte dal Teatro Fabbri il tour "Terrapiattista" di Beppe Grillo

    • 13 febbraio 2020
    • Teatro Diego Fabbri
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ForlìToday è in caricamento