Nuovi murali d'autore dedicati al Risorgimento: a Forlì torna il Festival della Street Art

  • Dove
    sedi varie
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 01/04/2019 al 14/04/2019
    vedi programma
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Ritorna per il secondo anno il festival della street art, con nuovi murali d'autore che andranno ad abbellire il centro della città. Il quartiere che diventerà “vocato” a questo genere di arte sarà sempre di più piazza del Carmine. E' in questa piazza e nelle strade adiacenti che infatti vedranno la luce quattro delle cinque nuove opere che quest'anno saranno dedicate al Risorgimento, dopo il filo comune della Costituzione scelto lo scorso anno. La manifestazione si terrà fino al 14 aprile con artisti all'opera anche provenienti dall'estero. Al loro fianco anche laboratori per studenti, bambini e disabili. 

Si alterneranno in città la spagnola Hyuro, la francese Sema Lao e poi gli italiani Basik e Andrea Ravo Mattoni che opereranno in via dei Filergiti, via Maceri e via Francesco Nullo nell'ambito dell'iniziativa promossa dal centro di aggregazione giovanile “Officina52” della cooperativa sociale Paolo Babini. Altra location è inoltre il sottopassaggio ferroviario di via Monte San Michele e della rotonda Santa Chiara: qui invece 16 artisti, coordinati dall'associazione “Romagna in fiore”, decoreranno le lunghe pareti del sottopassaggio. Gli street artist Sardomuto e Andrea Mandalari saranno invece i protagonisti di laboratori a cielo aperto.

Opera “regina” dell'edizione 2019 sarà una rappresentazione in chiave giovane e moderna di Aurelio e Giorgina Saffi, nel bicentenario della nascita del celebre patriota. L'opera verrà realizzata su un muro spoglio, spesso in passato oggetto di degrado, quello che si trova in via dei Filergiti a fianco dell'ingresso della discoteca 'Controsenso'. A lavorarci sarà la francese Sema Lao. Per le altre opere, invece, il filo conduttore sarà l' “allegoria del progresso”, come spiega il direttore artistico Marco Miccoli. In Comune, nella sala Calamandrei vi è infatti un'opera del periodo risorgimentale che celebra i successi del progresso, in pieno stile positivista ottocentesco. Questa opera, visibile a pochissimi, “uscirà” dal Comune e sarà riprodotta, mantenendo lo stile originario, da Andrea Ravo Mattoni in via Maceri. Sulla stessa scia le opere che rappresenteranno la fotografia in via Francesco Nullo (ad opera della spagnola Hyuro), l'illuminazione pubblica in via Maceri a cura di Basik e la ferrovia nel sottopassaggio ferroviario di via Monte San Michele. 

Il calendario degli eventi sarà suddiviso in due parti: nella prima settimana saranno al lavoro Hyuro e Basik, nel fine settimana ci saranno i laboratori di Sardomuto e la lavorazione collettiva del sottopassaggio ferroviario. La prossima settimana, invece, fino al 14 aprile, arriveranno in città Sema Lao e Andrea Ravo Mattoni, mentre Andrea Mandalari curerà altri laboratori a cielo aperto. E' previsto anche il ripristino del murale ospitato all'interno dell'Istituto professionale “Ruffilli”. Sostengono il progetto numerose realtà economiche forlivesi tra cui 'Bassini 1963', che sostiene l'intero costo del murale di via dei Filergiti; Conad, che sostiene l'intero costo del murale di via Monte San Michele; e poi ancora Bcc ravennate, forlivese, imolese, Gruppo Ivas, Cna, Ated2, Colore Forlì, Romagna Piattaforme, Acer, Contrasti Foto Studio, cooperativa sociale “L'accoglienza”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Artigiani, boscaioli e prodotti tipici "Dal Bosco al Desco"

    • solo oggi
    • Gratis
    • 18 agosto 2019
    • Campigna
  • Piatti tradizionali, cortei e sfide al Palio di Santa Reparata

    • dal 23 al 25 agosto 2019
    • Terra del Sole

I più visti

  • Torna nel weekend a Premilcuore la sagra della Fiorentina

    • Gratis
    • dal 17 al 18 agosto 2019
  • Birre e rombi di motore nel primo capitolo del Buscherini Beer Fest 2019

    • Gratis
    • dal 23 al 25 agosto 2019
    • Buscherini
  • Al Centro Commerciale Puntadiferro, 10 = 20!

    • dal 22 luglio al 30 agosto 2019
    • Centro Commerciale Punta di Ferro
  • Un Ferragosto tra vette e boschi romagnoli

    • dal 15 al 18 agosto 2019
    • sedi varie - vedi programma
Torna su
ForlìToday è in caricamento