Fondazione Alfred Lewin: la lectio di Lea Melandri e il libro di Eugenia Lamedica

  • Dove
    sedi varie - vedi programma
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 01/03/2019 al 02/03/2019
    vari orari - vedi programma
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

La Fondazione Alfred Lewin di Forlì organizza alcuni incontri nel mese di marzo.

Si comincia venerdì 1 marzo a Palazzo Romagnoli, alle ore 17.00, con la Lectio magistralis di Lea Melandri "La parentela insospettabile tra amore e violenza".
L'evento è organizzato insieme alla rivista Una città in collaborazione con il Centro Donna e con il Comune di Forlì. Intervengono anche l'Assessora alla Cultura e alle Pari Opportunità del Comune di Forlì Elisa Giovannetti e la Responsabile dell'Unità Centro Donna Giulia Civelli. 

Sabato 2 marzo ci si sposta alla Biblioteca Gino Bianco, via Duca Valentino 13, alle ore 16.30 per la presentazione del libro "Hannah Arendt, il '68 e la violenza" di Eugenia Lamedica. Introduce Gianni Saporetti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Paolo Cortesi svela "Il miracolo delle Madonna del Fuoco"

    • solo oggi
    • Gratis
    • 27 gennaio 2020
    • Caffè del Teatro
  • Giorno della Memoria: Maurizio Gioiello presenta "L'accordo"

    • solo oggi
    • Gratis
    • 27 gennaio 2020
    • Centro Sociale Cava
  • "Quando Eisenberg andò a Copenhagen", la conferenza di Francesco Maria Feltri

    • Gratis
    • 31 gennaio 2020
    • Salone Comunale

I più visti

  • Dolci sapori e tante bancarelle per la Fiera della Madonna del Fuoco

    • Gratis
    • 4 febbraio 2020
    • centro storico
  • "Ulisse. L'arte e il mito", un grande viaggio nella storia dell'umanità

    • dal 15 febbraio al 21 giugno 2020
    • Musei San Domenico
  • Parte dal Teatro Fabbri il tour "Terrapiattista" di Beppe Grillo

    • 13 febbraio 2020
    • Teatro Diego Fabbri
  • Spettacolo ed emozione per raccontare "Caterina", la signora di Forlì

    • Gratis
    • 30 gennaio 2020
    • Teatro Diego Fabbri
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ForlìToday è in caricamento