Artisti in fiera con Vernice Art Fair & Contemporanea

Si tiene dal 15 al 17 marzo la fiera Vernice Art Fair & Contemporanea alla Fiera di Forlì.

Vernice art fair 2019 è la manifestazione ideata e creata appositamente per la crescita e la valorizzazione degli artisti e delle associazioni culturali.
Di anno in anno sempre più attenta alla scoperta di nuove forme espressive, offre la possibilità agli artisti già affermati di consolidare i propri successi e a quelli emergenti di affacciarsi sulle scene dell’arte nazionale, con l’opportunità di stabilire contatti e scambi culturali con critici d’arte, collezionisti, galleristi, alla ricerca di nuovi talenti su cui investire.

Un appuntamento nel quale gli artisti potranno godere di massima libertà nel proporre opere con un maggior carico di ricerca e sperimentazione; un’opportunità per gli appassionati di rimanere piacevolmente “investiti” da una grande varietà di stimoli estetici inattesi; un momento unico per collezionisti, galleristi, giornalisti e critici di confrontarsi direttamente con gli autori, apprezzarne il talento e conoscere così il contesto in cui l’opera è nata; un’occasione per investire sull’arte a costi ancora accessibili. I prezzi contenuti delle opere proposte, l’ampia e variegata scelta, fanno di Vernice una fiera dove è sempre possibile trovare quanto rispecchia il gusto personale, indipendentemente dalle conoscenze artistiche dei visitatori.

Il concorso

Ormai affermato è il concorso nazionale “Coinè per l’Arte”, dedicato a pittura, scultura, fotografia, promosso proprio da Romagna Fiere e che sin dalla sua prima edizione accompagna Vernice Art Fair. Il concorso è gratuito e riservato agli artisti presenti alla rassegna con un proprio spazio. Il vincitore riceverà un premio consistente in uno stand da 32 metri quadrati preallestito per la 18ª edizione, 2 pagine in catalogo, un riconoscimento di € 1.000 e la pubblicazione dell’opera selezionata sulla copertina del catalogo 2020. Secondo e terzo classificato, per le opere giudicate di maggior originalità tematica o esecutiva, avranno uno stand da 16 metri quadrati preallestito, una pagina in catalogo e la pubblicazione dell’opera sulla copertina del catalogo 2020. Sarà altresì attribuito dai giornalisti presenti alla manifestazione, un ulteriore riconoscimento anch’esso diventato una piacevole tradizione: il Premio della Stampa.
Nell’edizione 2018 il primo premio è stato assegnato ex aequo a Silvio Zago di Cavarzere in provincia di Venezia con l’opera Notturno e a Fabio Frabetti di San Giovanni in Persiceto (Bologna) con il suo One Way. Al secondo posto si è classificata invece Kristina Milakovic con l’opera Stavo sognando che nevicava. Assegnato, come da tradizione, anche il Premio della Stampa. A fregiarsene Jacopo Dalmastri Giugni di Livergnano di Pianoro con l’opera Ombre.

Quattroxquattro

Tradizione e novità si miscelano in questa 17ª edizione in un evento ormai consolidato quale lo spazio “Quattroxquattro.com”: un’area studiata e curata da Oscar Dominguez, apprezzato artista argentino ma ormai faentino d’adozione, che valorizza nella loro unicità le opere realizzate da quattro artisti che nei tre giorni di “Vernice Art Fair” vengono ospitate in quattro spazi tra loro interconnessi. Quindicesima edizione per un momento d’incontro che sa offrire ogni anno spunti differenti e ricerche di grande stimolo intellettuale capaci di stupire. Quest’anno saranno proposte le opere di Lea Contestabile de L'Aquila, Marilena Benini di Lugo, Pomelo di Ravenna e di Stinkfish e Mazatl, il primo colombiano e il secondo messicano.

Ignazio Fresu torna con Gravity

Reca il titolo “Gravity” l’installazione proposta a “Vernice Art Fair” dallo scultore cagliaritano Ignazio Fresu che da anni collabora con la manifestazione forlivese dandole lustro.
L’installazione si presenta come una distesa di centinaia di stretti parallelepipedi di pietra di altezze variabili fino un metro e mezzo, posti verticalmente in equilibrio precario, sormontati da una mela di metallo ossidato. L’oscillazione degli elementi, dato dallo sfioramento all'interno dell’installazione da parte dei visitatori, è parte fondamentale ed interattiva della stessa.

Orari: venerdì dalle 16.30 alle 19.30, sabato e domenica dalle 10.00 alle 19.30.

Biglietti: intero 8 euro, ridotto 6 euro

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Fiere, potrebbe interessarti

I più visti

  • Torna in grande la Segavecchia: cortei, carri e dolci per la tradizionale festa

    • Gratis
    • dal 24 al 31 marzo 2019
    • centro storico
  • "Ottocento", un grande viaggio nell'arte italiana tra Hayez e Segantini

    • dal 9 febbraio al 16 giugno 2019
    • Musei di San Domenico
  • Birra, musica e moto al Biker Fest

    • solo domani
    • Gratis
    • 22 marzo 2019
    • Wild Horse Irish Pub
  • Luoghi sconosciuti e spazi spesso "segreti": il Fai apre gli scrigni del Forlivese

    • dal 23 al 24 marzo 2019
    • sedi varie - vedi programma
Torna su
ForlìToday è in caricamento