Gino Paoli, Danilo Rea e altri grandi per l’Artusi Jazz Festival

Al via la rassegna invernale di jazz che tocca i teatri di Forlì, Santa Sofia, Bertinoro e Forlimpopoli. L'edizione omaggia il musicista Bill Evans

Danilo Rea, Enrico Pieranunzi, Gino Paoli, Flavio Boltro, Eric Legnini: sono questi alcuni dei grandi artisti, protagonisti della nona edizione invernale dell’Artusi Jazz Festival che si terrà dall’1 al 6 gennaio.

La rassegna sarà interamente dedicata al pianista e compositore statunitense Bill Evans nel 90° della sua nascita; un artista, Evans, che grazie alle sue sofisticate armonie e alla sua personale reinterpretazione di molti standard jazz è stato considerato il maggior esponente del jazz dopo la seconda guerra mondiale. Proprio per celebrare questo grande artista, il programma proposto dall’associazione culturale “dai de jazz” (quest’anno patrocinata dai Comuni di Forlì, Forlimpopoli, Bertinoro e Santa Sofia) vedrà come protagonisti grandissimi pianisti contemporanei.
 
Il piano solo di Teo Ciavarella, musicista dell’area bolognese, aprirà la rassegna martedì 1 gennaio, alle ore 16.30, nella chiesa di San Pietro a Corniolo. 
Il teatro Mentore di Santa Sofia, invece, nel secondo giorno del nuovo anno ospiterà, alle 21.30, due giganti della musica italiana: Gino Paoli e Danilo Rea.  “Due come noi che...” il loro progetto artistico che vedrà il grande cantautore italiano duettare con il pianista vicentino noto al grande pubblico per il suo lirismo e la sua creatività. La serata si concluderà presso la “Fiaschetteria” dove, alle 23.30, una imperdibile jam session ospiterà, tra gli altri, i funambolici jazzisti Flavio Boltro e Carlo Atti.

Giovedì 3 gennaio, alle 21.30, presso il Teatro Ex Seminario di Bertinoro un concerto a metà strada fra tradizione e modernità: “The Quintet” (Emanuele Cisi, Flavio Boltro, Eric Legnini, Massimiliani Rolff e Adam Pache).  Altra jam session a conclusione di questa terza giornata, alle 23.30, presso l’Enoteca Bistrot Colonna. 
Il 4 gennaio ancora a Bertinoro, nella chiesa di San Silvestro, alle 21.30, “Conversation with …”, concerto per due pianoforti di Enrico Zanisi e Alessandro Lanzoni. 
Sabato 5 gennaio, alle 21.30, l’Auditorium San Giacomo di Forlì ospiterà l’Eurostars Trio di Enrico Pieranunzi (piano), T. Fonnesbaek (contrabasso), A. Ceccarelli (batteria). 
E sempre Pieranunzi, pianista tra i più noti ed apprezzati della scena jazzistica internazionale, con il suo “Solo”  chiuderà la rassegna il 6 gennaio, alle ore 11, nella suggestiva cornice della Chiesa dei Servi di Forlimpopoli.

Ad arricchire il cartellone due interessanti conferenze tenute dal musicologo Enrico Merlin: nel corso della prima, in programma il 2 gennaio alle ore 16.00 all’interno dell’aula Pertini del “Centro culturale” di Santa Sofia, si cercherà con un’attenta analisi di trovare punti di contatto e analogie tra due mondi apparentemente tra loro distanti e inconciliabili: quello del jazz e quello dei cantautori.
Il secondo appuntamento, fissato il 5 gennaio alle ore 17.00 all’interno dello storico negozio di dischi “Calboli” in corso Mazzini, 115 a Forlì, sarà invece interamente dedicato a Bill Evans e alla sua concezione pianistica. 

Anche quest’anno, sottoscrivendo l’ArtusiJazz Golden Card (al costo di 100 euro) ci si potrà aggiudicare l’ingresso libero, con posto riservato,  a tutti i concerti sia della rassegna invernale che di quella estiva. L’abbonamento, inoltre, permetterà di partecipare all’estrazione di un buono per un viaggio gratuito, andata e ritorno, valido per due persone ed un’auto, per la Sardegna o la Corsica. Un’occasione per tutti gli amanti della musica jazz ed anche un’originale regalo di Natale capace di sostenere, al tempo stesso, la cultura aiutando l’associazione “dai de jazz” nel continuare ad offrire programmi di elevata qualità senza pesare troppo sui biglietti d’ingresso. Il Jazz Pass, invece, permette di assistere liberamente a tutti i concerti della rassegna invernale ad un costo forfetario di 60 euro la tariffa intera, 50 euro quella ridotta.  

Queste le specifiche del prezzo dei singoli concerti: 
S.SOFIA 2 gennaio
INTERI € 25,00 RIDOTTI € 20,00

BERTINORO 3-4 gennaio
INTERI € 15,00 RIDOTTI € 12,00

FORLÌ 5 gennaio
INTERI € 20,00 RIDOTTI € 17,00

FORLIMPOPOLI 6 gennaio
INTERI € 10,00 RIDOTTI € 8,00
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un bagliore visibile a chilometri di distanza: incendio in un'azienda

  • Sfilata in intimo contro i pregiudizi: in Piazza Duomo a Milano anche la forlivese Giulia Gambini

  • Dopo l'esplosione al bancomat, pioggia di colpi sui carabinieri: proiettile colpisce l'auto di pattuglia

  • Folle velocità, schianto e cappottamento in Tangenziale: guidava con una patente falsa

  • Terzo lotto della Tangenziale, partita la procedura per i 70 espropri di pubblica utilità

  • Far west nella notte in centro storico a Forlimpopoli, i banditi assaltano un Bancomat

Torna su
ForlìToday è in caricamento