Giornata mondiale delle bambine: incontri e manifesti in città per conquistare la libertà

Casa Walden lancia un messaggio a favore dei diritti di bambine e ragazze di tutto il mondo con una mostra urbana di 12 manifesti che saranno affissi lungo viale Salinatore a Forlì

Per celebrare l’11 ottobre, Giornata mondiale delle bambine e delle ragazze proclamata dall’ONU nel 2011, Casa Walden ha deciso di collaborare con la Fondazione Terre des Hommes per sostenere la sua campagna indifesa a favore dei diritti e delle libertà delle bambine e delle ragazze di ogni paese.

Casa Walden lancia, così, un messaggio a favore di questi diritti e realizza una mostra urbana di 12 manifesti originali di 200x140 cm affissi dal 14 ottobre lungo viale Salinatore a Forlì per sottolineare come sia importante garantire a tutte le bambine le libertà più elementari, quelle di giocare, di correre, di viaggiare, di esprimersi, di imparare e soprattutto di amare.
Libertà che oggi in paesi più evoluti appaiono scontate ma che in altri paesi o regioni anche vicine a noi sono difficili conquiste o addirittura sogni irrealizzabili.

La mostra dal titolo Libera è (lo stesso titolo della campagna indifesa 2019) è un susseguirsi di frasi molto semplici e di scatti fotografici di sicuro impatto grazie al lavoro prezioso e alla collaborazione del fotografo Fausto Fabbri e alla freschezza e spontaneità della giovane Caterina Ramoni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A corredo della mostra e sua parte integrante, Casa Walden propone anche un momento di riflessione con un incontro in programma sabato 26 ottobre a Forlì.
Alle ore 15 ci si ritrova in piazza Saffi per un tour in bicicletta di visita e spiegazione della mostra accompagnati da FIAB (Federazione Italiana Amici della Bicicletta) e a seguire alle 17 alla Sala Ex Cinema Mazzini (Well) di corso della Repubblica è organizzato l’incontro sul tema dei diritti della bambine con la partecipazione di: Paolo Ferrara, responsabile Comunicazione e Raccolta Fondi Terre des Hommes Italia, e Valerio Melandri, assessore a Cultura e Politiche internazionali del Comune di Forlì.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il telefono diventa muto e dal conto spariscono migliaia di euro: quarta truffa sui soldi in banca in un mese

  • Centauro esce di strada: la moto vola nella scarpata, interviene l'elicottero

  • Il covid-19 non ferma il progetto di quattro giovani: "Apriamo una pizzeria e puntiamo sulla qualità"

  • Covid-19, 109esima vittima nel Forlivese: è una donna di 80 anni

  • Dal tampone pre-assunzione scopre di essere positivo al covid-19

  • "Voglio farla finita": poliziotti e operatori sanitari salvano la vita ad un 21enne

Torna su
ForlìToday è in caricamento