I “suoni spettrali” di Jaimie Branch

  • Dove
    Area Sismica
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 17/11/2019 al 17/11/2019
    18.00
  • Prezzo
    15 euro
  • Altre Informazioni

Domenica 17 novembre, alle 18.00, Jaimie Branch arriva con il suo progetto Fly or Die ad Area Sismica di Forlì.

Un pilastro della scena jazz di Chicago e ora anche un’aggiunta recente e attiva alla scena newyorkese, Jaimie Branch è una trombettista d’avanguardia nota per i suoi “suoni spettrali”, come dice il New York Times. La sua formazione classica e la sua “voce unica capace di trasformare ogni ensemble di cui fa parte” (secondo Jazz Right Now) ha contribuito a una vasta gamma di progetti non solo nel jazz ma anche nel punk, nel noise, nell’elettronica e nell’hip-hop.

Il lavoro di Branch come compositrice e produttrice, oltre a quello di sideman per personaggi come William Parker e Matana Roberts, è tutto in mostra nel suo album di debutto Fly or Die, una corsa dinamica di 35 minuti che invita gli ascoltatori ad aprire le loro menti a una musica che non conosce genere, sesso, limiti.

Il nome scelto per questa sua formazione fa trasparire la sua natura senza compromessi, in cui gli straordinari membri, tutte star della scena statunitense (tra cui l’immenso Chad Taylor, vecchia conoscenza di Area Sismica), concorrono a una performance unica, a tratti anche divertente, a tratti dissacrante.

Area Sismica è un circolo Arci. Ingresso 15 euro.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Serata rock con Materiale Resistente 2.0: sul palco Giulio Wilson e tanti altri

    • Gratis
    • 17 aprile 2020
    • Teatro comunale di Predappio

I più visti

  • "Ulisse. L'arte e il mito", un grande viaggio nella storia dell'umanità

    • dal 15 febbraio al 21 giugno 2020
    • Musei San Domenico
  • Annullata la Festa del Falò 2020

    • Gratis
    • dal 18 al 19 aprile 2020
  • Paolo Cevoli fa ridere con le “Lezioni di marketing romagnolo”

    • dal 4 al 5 aprile 2020
    • nuovo teatro parrocchiale di Vecchiazzano
  • Carri, musica, luna park e Ferrari: grande festa con la Segavecchia

    • Gratis
    • dal 13 al 19 aprile 2020
    • Centro storico di Forlimpopoli
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ForlìToday è in caricamento