"Images of diversity", gli scatti che ci avvicinano ai Balcani

Si ammira il viaggio della musica, fra emozione e stupore, con la mostra "Images of diversity" alla Sala Albertini di Forlì. La mostra è visitabile dal 6 al 17 marzo.

Inizia con la mostra fotografica sui Balcani “Images of Diversity” un "viaggio di avvicinamento" a cura dell'associazione No.Vi.Art. Forlì-Cesena e rivolto al progetto estivo "La musica", un ponte fra i popoli". L'esposizione pone l’attenzione su alcune importanti iniziative volte a promuovere il dialogo e rimarginare le ferite della storia ancora aperte nei Balcani.

La mostra presenta le foto raccolte nell’ambito di due progetti che interessano da vicino la città di Forlì e la Regione Emilia-Romagna: “La musica, un ponte tra i popoli” (“Music: A Bridge Between People 2019 Music Schools For Peace”) condotto dall’associazione No.Vi.Art. Forlì-Cesena in partenariato con 10 paesi europei e finanziato anche dalla UE, e “Democratization and Reconciliation in the Western Balkans”, un progetto Jean Monnet finanziato dall’UE che vede la partecipazione dell’Istituto per l’Europa Centro-Orientale e Balcanica (IECOB) in collaborazione con il Mirees, il Corso di Laurea Magistrale in Studi e Ricerche Interdisciplinari sull’Europa Orientale (Università di Bologna, Campus di Forlì) assieme alle Università New York di Tirana, di Dubrovnik, della Sarajevo School of Science and Technology e del Movimento Europeo in Serbia.

All’inaugurazione sono presenti la presidente del Consiglio comunale, Alessandra Ascari Raccagni, il Presidente del Campus Universitario di Forlì Luca Mazzara, membri dell’associazione No.Vi.Art, e il Professore Stefano Bianchini dell’Università di Bologna.

Orari: Lunedì-venerdì: ore 16.30-19.30, sabato e domenica anche 10-12

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • "Ulisse. L'arte e il mito", un grande viaggio nella storia dell'umanità

    • dal 15 febbraio al 21 giugno 2020
    • Musei San Domenico
  • “Arte in gioco”, una nuova mostra in pediatria

    • Gratis
    • dal 20 febbraio al 30 maggio 2020
    • Reparto di Pediatria - Ospedale Pierantoni - Morgagni

I più visti

  • "Ulisse. L'arte e il mito", un grande viaggio nella storia dell'umanità

    • dal 15 febbraio al 21 giugno 2020
    • Musei San Domenico
  • Le star del basket a Forlì: arriva l'incredibile show degli Harlem Globetrotters

    • 11 giugno 2020
    • PalaGalassi
  • “Arte in gioco”, una nuova mostra in pediatria

    • Gratis
    • dal 20 febbraio al 30 maggio 2020
    • Reparto di Pediatria - Ospedale Pierantoni - Morgagni
  • Riapre la mostra "Violini d'autore" di Ezia di Labio ad Arte al Monte

    • Gratis
    • dal 22 maggio al 14 giugno 2020
    • Palazzo del Monte di Pietà
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ForlìToday è in caricamento