La pieve di Polenta torna 'nuova': e incanta i suoi visitatori

La Pieve di Polenta ha riaperto i battenti domenica pomeriggio, con una affollata cerimonia inaugurale della chiesa. Un'opera di recupero guidata dall'architetto forlivese Roberto Pistolesi

La Pieve di Polenta ha riaperto i battenti domenica pomeriggio, con una affollata cerimonia inaugurale che ha sancito la conclusione dei lavori di restauro della chiesa. Un'opera di recupero guidata dall'architetto forlivese Roberto Pistolesi, progettista e direttore dell'intera tornata di lavori. Che conferiscono ancora più solennita al monumento nel quale, si narra, Dante Alighieri si sarebbe fermato a pregare quando era ospite dei Da Polenta, potente famiglia dell'epoca in cui il 'sommo' scrisse la Divina Commedia.

Per il rilancio del monumento anche il presidente di Confindustria Giorgio Squinzi, amministratore unico di Mapei Spa, leader mondiale nel settore degli adesivi, sigillanti e prodotti chimici per l'edilizia, presente assieme alla moglie, con la quale si sposò proprio in questa chiesa 41 anni fa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il bollettino più nero per Forlì: tre morti. Deceduto anche un ragazzo di 26 anni, attivo negli Scout

  • Il coronavirus si è portato via il direttore di Romagna Acque Andrea Gambi

  • Coronavirus, si aggrava il bilancio delle vittime: tre morti nelle ultime 24 ore

  • Aziende, il premier firma il decreto: ecco le attività che possono restare aperte

  • Esplosione di contagi alla casa di riposo di Rocca San Casciano: 16 positivi, scatta l'isolamento

  • Balzo degli infetti nel Forlivese: +36 in 24 ore. In Rianimazione ci sono 11 positivi al virus

Torna su
ForlìToday è in caricamento