Leo Cimpellin, "Il Leone del Fumetto": mostra fino al 15 maggio alla Fumettoteca Alessandro Callegati "Calle"

Alla Fumettoteca Alessandro Callegati “Calle”, allo Spazio Espositivo, dall'1 aprile al 15 maggio è visitabile il percorso fumettistico espositivo dedicato a un artista fumettista eccezionale e noto in tutto il mondo: "Il Leone del Fumetto", dedicata Leo Cimpellin, scomparso due anni fa. Si tratta di una delle più grandi esposizioni a livello nazionale con 50 originali, anche inediti, del 'maestro' e rappresenta il percorso di questo autore così prolifico da aver disegnato personaggi propri e di altri autori, come Superman, Jonny Logan, Diabolik, Carletto Sprint, Tribunzio, Nat Never, e tantissimi, veramente tantissimi altri personaggi che hanno felicemente accompagnato l’adolescenza di tante generazioni di lettori appassionati del fumetto. Ingresso libero su prenotazione e visite guidate anche di mattina per scolaresche.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • "Ottocento", un grande viaggio nell'arte italiana tra Hayez e Segantini

    • dal 9 febbraio al 16 giugno 2019
    • Musei di San Domenico
  • Arte e gioia di vivere, il ricordo di Enzo Bellini a Palazzo Romagnoli

    • Gratis
    • dal 14 dicembre 2018 al 16 giugno 2019
    • Palazzo Romagnoli
  • Ritratti a confronto nella mostra "Moreni ospita Afro"

    • Gratis
    • dal 16 febbraio al 22 aprile 2019
    • Galleria d’arte contemporanea “Vero Stoppioni”

I più visti

  • "Ottocento", un grande viaggio nell'arte italiana tra Hayez e Segantini

    • dal 9 febbraio al 16 giugno 2019
    • Musei di San Domenico
  • Spettacoli, food trucks e mercatini con il Mazzini Buskers Festival

    • Gratis
    • dal 10 al 11 maggio 2019
    • Corso Giuseppe Mazzini
  • La magia del fuoco e le sfilate: si prepara la Festa del Falò

    • Gratis
    • dal 27 al 28 aprile 2019
    • centro storico
  • Una serata con Manuel Agnelli al Teatro Diego Fabbri

    • 26 aprile 2019
    • Teatro Diego Fabbri
Torna su
ForlìToday è in caricamento