Michele Zizzari e I Fuori Tempo in uno spettacolo per sostenere Mediterranea

Venerdì 8 Febbraio alle ore 21,00, presso il Teatro Verdi di Forlimpopoli, Arci Cesena e Arci Forlì presentano “Sosteniamo il viaggio!”, serata di raccolta fondi a favore di Mediterranea - Saving Humans. L’iniziativa vede sul palco Michele Zizzari con lo spettacolo "Dove scappate alla vista di un uomo?" e gli interventi musicali de “I Fuori Tempo”, ensemble di organetti diatonici.

La serata prevede inoltre gli interventi di Filippo Miraglia responsabile politiche per l’immigrazione di Arci nazionale e Manuela Foschi, giornalista e autrice di "Vite senza permesso" (edizioni EMI).
Durante la serata viene proiettata “Tapis Roulant”, una videopoesia di Lorenzo Bartolini.

Ingresso € 10,00. L'intero ricavato verrà devoluto a Mediterranea.
Per informazioni, prenotazioni e prevendite: Arci Cesena - 0547/383790, Arci Forlì - 0543/67379

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Torna a Forlì il mentalista Francesco Tesei con il nuovo spettacolo "Human"

    • dal 17 al 18 gennaio 2020
    • Teatro Il Piccolo
  • Parte dal Teatro Fabbri il tour "Terrapiattista" di Beppe Grillo

    • 13 febbraio 2020
    • Teatro Diego Fabbri
  • "Paragraph 175", al teatro di Predappio si rivive il dramma degli omosessuali durante l'Olocausto

    • 25 gennaio 2020
    • Teatro comunale di Predappio

I più visti

  • Tutto il gusto della carne alla Notte Rosa Maiale

    • solo oggi
    • 18 gennaio 2020
    • Rocca di Forlimpopoli
  • Torna a Forlì il mentalista Francesco Tesei con il nuovo spettacolo "Human"

    • dal 17 al 18 gennaio 2020
    • Teatro Il Piccolo
  • Dolci sapori e tante bancarelle per la Fiera della Madonna del Fuoco

    • Gratis
    • 4 febbraio 2020
    • centro storico
  • "Ulisse. L'arte e il mito", un grande viaggio nella storia dell'umanità

    • dal 15 febbraio al 21 giugno 2020
    • Musei San Domenico
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ForlìToday è in caricamento