"Il matrimonio degli alberi", gli scatti di Giulio Sagradini

Da sabato 9 a domenica 17 marzo viene esposta alla Sala XC Pacifici di Forlì la mostra "Il matrimonio degli alberi", scatti di Giulio Sagradini. Inaugurazione sabato 9 marzo, ore 17.00. Presenta il dott. Massimo Milandri. Intermezzi sonori di Zampogne Zampanò Trio. 

In Italia ci sono ancora luoghi dove l’ospitalità è un valore ed il saluto, anche tra sconosciuti, una consuetudine.
Ci sono ancora alcuni paesi tra le montagne della Lucania e della Calabria dove è possibile condividere con i residenti un’antichissima tradizione, il Maggio: un rito arboreo, arcaico, primaverile, di origine ancestrale, propiziatore di fertilità e prosperità.
E’ un culto pagano che nel corso dei secoli è stato cristianizzato ed unito alla festa del santo patrono.
Il Maggio celebra l’unione di due alberi: una pianta imponente diritta e spoglia, il Maggio (maschio), con una pianta sommitale sempreverde bella, la Cima (femmina).
Dai boschi le piante vengono scelte, tagliate, portate separatamente in paese, lavorate, unite, innalzate ed infine scalate.
Nel paese i giorni del Maggio trascorrono in un clima di aggregazione, gioia, canti e musica sempre in abbondanza di cibo e di vino.
Pur modificato in alcuni aspetti, il Maggio ha mantenuto inalterato il suo spirito.
Nutro ammirazione e stima per questi uomini che hanno saputo mantenere le loro tradizioni, senza trasformarle in avvenimenti solo per i turisti.

Orari: 9.30 - 12.00 e 16.00 - 19.00  info: 329 2125653

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • "Ulisse. L'arte e il mito", un grande viaggio nella storia dell'umanità

    • dal 15 febbraio al 31 ottobre 2020
    • Musei San Domenico
  • "Il Muraglione che unisce", una mostra dedicata al passo fra Romagna e Toscana

    • dal 20 giugno al 26 settembre 2020
    • Palazzo Pretorio - Terra del Sole
  • Tra arte e storia: due esposizioni alla Casa natale Mussolini

    • Gratis
    • dal 20 giugno al 30 agosto 2020
    • Casa natale Mussolini

I più visti

  • "Ulisse. L'arte e il mito", un grande viaggio nella storia dell'umanità

    • dal 15 febbraio al 31 ottobre 2020
    • Musei San Domenico
  • Cinema all'aperto: la programmazione di giugno e luglio all'Arena Eliseo

    • dal 19 giugno al 31 luglio 2020
    • Arena Eliseo
  • Una visita guidata al tramonto per ammirare Scardavilla tra storia, natura e cultura

    • solo domani
    • Gratis
    • 14 luglio 2020
    • ritrovo a Scardavilla di sotto
  • "Il Muraglione che unisce", una mostra dedicata al passo fra Romagna e Toscana

    • dal 20 giugno al 26 settembre 2020
    • Palazzo Pretorio - Terra del Sole
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ForlìToday è in caricamento