A Modigliana "Silvestro lega, i macchiaioli e gli impressionisti"

"Dalla pittura accademica alla "Macchia", una grande scuola italiana con influenze internazionali" è il titolo di un incontro con Patrizia Diamante, Maestra d'Arte, che illustrerà da un punto di vista pittorico la storia di Silvestro Lega nel milieu artistico del "Caffè Michelangiolo" e in altri contesti che presero corpo in una Firenze vivacissima e cosmopolita a metà del 1800. Si parlerà di una scuola italiana, quella dei Macchiaioli che fu tipica ma non provinciale poiché al centro di una felice "cospirazione" di cambiamento della pittura su scala europea.

Andrea Trerè, attore, leggerà alcuni brani: lettere e aneddoti dalla biografia di Silvestro Lega.

Abbiamo scelto come immagine della serata un piccolo dipinto di Giovanni Fattori che rappresenta Silvestro Lega che dipinge sugli scogli.

La serata è patrocinata dall'Assessorato alla Cultura di Modigliana e l'incontro è aperto a tutta la cittadinanza.

Due note sui relatori:

* Patrizia Diamante, modiglianese diplomata presso l'Accademia delle Belle Arti di Firenze presso le scuole dei Maestri Goffredo Trovarelli e di Silvio Loffredo, molto apprezzata come pittrice, sue opere si trovano in numerose collezioni private e pubbliche in Italia e all'Estero. Ha collaborato come fumettista satirica per il settimanale "Cuore" e diretto una trasmissione radiofonica sull'arte per l'emittente fiorentina "Novaradio".

* Andrea Trerè, attore teatrale professionista di Ravenna, con esperienze di musical, teatro dialettale, teatro sociale, cabaret e monologhi su autori vari da Olindo Guerrini a Ray Bradbury, anche giornalismo e televisione in ambito regionale.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Patrizia Diamante
    Patrizia Diamante

    Mille grazie per l'attenzione, per correttezza specifico che il "piccolo dipinto" scelto per la serata (di cui parlo sopra) non è questo utilizzato ma probabilmente ci sono stati dei problemi con l'invio oppure non era idoneo come formato (forse la pesantezza del file), ringrazio la redazione che è stata così gentile da sostituirlo con un pregevolissimo autoritratto di Silvestro Lega (Galleria degli Uffizi, Firenze). Cordiali saluti.

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • I mattoncini tornano protagonisti: un entusiasmante viaggio alla scoperta dell'universo Lego

    • Gratis
    • dal 30 novembre al 24 dicembre 2019
    • Villa Bertaccini
  • "Nigthscapes", la mostra fotografica di Luca Campigotto

    • Gratis
    • dal 26 settembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Musei San Domenico
  • "Siamo tutti figli di questo mondo, riflessi della stessa umanità": mostra fotografica alla Galleria del Canale

    • Gratis
    • dal 15 settembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Galleria del Canale

I più visti

  • I mattoncini tornano protagonisti: un entusiasmante viaggio alla scoperta dell'universo Lego

    • Gratis
    • dal 30 novembre al 24 dicembre 2019
    • Villa Bertaccini
  • "Il bue nero", un viaggio nella cattiva coscienza degli italiani

    • 7 dicembre 2019
    • Teatro Testori
  • "Nigthscapes", la mostra fotografica di Luca Campigotto

    • Gratis
    • dal 26 settembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Musei San Domenico
  • Voglia di festa ed energia: in città si corre la prima Christmas Run

    • 14 dicembre 2019
    • Piazza Saffi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ForlìToday è in caricamento