Due serate dedicate alla musica e al buonumore a Ladino

La suggestiva area parrocchiale della Chiesa di Ladino, via Ladino 1, Forlì, per due sere ospita musica e buonumore. 
Sabato 27 luglio, alle ore 21.00, è in programma un incontro dal titolo "I matti di Seguno"; letture, musiche e commenti sotto le stelle con i Flysuit.

Si prosegue domenica 28, allo stesso orario, con il Trio Iftode e Gabriele Zelli, protagonisti di una serata all'insegna della musica popolare romagnola, di quella internazionale e del buon umore. Teddi Iftode, primo violino, Radu Iftode, secondo violino, Vlad Iftode, tastiere, eseguiranno brani di Carlo Brighi detto Zaclèn, Secondo Casadei, Romolo Zanzi, Ferrer Rossi, Joahnn Strauss, Franz Lehár, Vittorio Monti, Maurice Jarre, George Enescu, Jahannes Brahms, Ennio Morricone, Nino Rota. Gabriele Zelli racconterà aneddoti divertenti sulla Romagna e i romagnoli. 

Al termine di entrambi gli appuntamenti "piccola" nota gastronomica. Partecipazione libera. Per informazioni 3421284280.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Viola Ardone porta a Forlì "Il treno dei bambini"

    • Gratis
    • 24 gennaio 2020
    • Auditorium Intesa Sanpaolo di Forlì
  • Franco Lombini e Mario Tadiello presentano il libro "Apriti cielo"

    • Gratis
    • 22 gennaio 2020
    • Punto Donna
  • La semplicità del benessere

    • 24 gennaio 2020
    • Sala Polifunzionale

I più visti

  • Tutto il gusto della carne alla Notte Rosa Maiale

    • solo oggi
    • 18 gennaio 2020
    • Rocca di Forlimpopoli
  • Torna a Forlì il mentalista Francesco Tesei con il nuovo spettacolo "Human"

    • dal 17 al 18 gennaio 2020
    • Teatro Il Piccolo
  • Dolci sapori e tante bancarelle per la Fiera della Madonna del Fuoco

    • Gratis
    • 4 febbraio 2020
    • centro storico
  • "Ulisse. L'arte e il mito", un grande viaggio nella storia dell'umanità

    • dal 15 febbraio al 21 giugno 2020
    • Musei San Domenico
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ForlìToday è in caricamento