Musica e letture per inaugurare la mostra sulla Shoah "La seconda generazione"

Sabato 1 febbraio, alle ore 15.30, inaugura presso la Biblioteca Comunale Torricelli di Meldola, la mostra "La seconda generazione", organizzata in collaborazione con il Museo Ebraico di Bologna e Rizzoli Lizard.

Per l'occasione si svolge un incontro in Biblioteca con letture, musiche a cura di Cosa Scuola Music Academy e testimonianze sulla Shoah. A questo importante momento sono presenti il sindaco Roberto Cavallucci e i componenti del Consiglio Comunale dei Ragazzi che leggeranno brani scelti.

"La seconda generazione" è una mostra di tavole tratte dall'omonima graphic novel di Michel Kichka.

La mostra è visitabile dal 1 al 19 febbraio 2020, con ingresso libero, nei seguenti orari: martedì e giovedì dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00 alle ore 18.00; mercoledì dalle ore 15.00 alle ore 19.00 e nella giornata di sabato dalle ore 8.30 alle ore 12.30. 

A completare il programma saranno gli incontri promossi dall'Associazione Liberamente presso la scuola primaria De Amicis con racconti e letture tratti dal libro "Le valigie di Auschwitz" di Daniela Palumbo. 

Il Comune di Meldola patrocinia e sostiene il progetto ProMemoria Auschwitz a cura dell'Aps Deina con due borse di studio che hanno consentito a due studenti meldolesi di partecipare al Treno della Memoria.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Piccolo a chi? Un webinar per conoscere e amare i cani di taglia piccola

    • 10 giugno 2020
    • online

I più visti

  • "Ulisse. L'arte e il mito", un grande viaggio nella storia dell'umanità

    • dal 15 febbraio al 31 ottobre 2020
    • Musei San Domenico
  • Le star del basket a Forlì: arriva l'incredibile show degli Harlem Globetrotters

    • 11 giugno 2020
    • PalaGalassi
  • Piccolo a chi? Un webinar per conoscere e amare i cani di taglia piccola

    • 10 giugno 2020
    • online
  • Riapre la mostra "Violini d'autore" di Ezia di Labio ad Arte al Monte

    • Gratis
    • dal 22 maggio al 14 giugno 2020
    • Palazzo del Monte di Pietà
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ForlìToday è in caricamento