Sedicicorto: gran finale con Milena Vukotic, Daphne Scoccia e Andrea Carpenzano

  • Dove
    Sala Nassirya e Sala San Luigi
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 11/10/2019 al 12/10/2019
    vari orari - vedi programma
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Il Sedicicorto International Film Festival di Forlì ha riservato al weekend di chiusura degli ospiti particolarmente graditi, tre interpreti che rappresentano la storia, il presente e il futuro del cinema italiano. Milena Vukotic è la Storia, ovviamente, Daphne Scoccia e Andrea Carpenzano sono quelli proiettati avanti nel tempo, essendo due dei più naturali talenti visti sul grande schermo nelle ultime stagioni.

Non poteva esserci quindi scelta migliore di loro due per inaugurare il premio Generazione G, assegnato dal portale web RB Casting, da sempre alla scoperta di nuovi talenti del cinema italiano.

Daphne Scoccia con la sua Fiore, protagonista del bellissimo film di Claudio Giovannesi, ha incantato il pubblico della Quinzaine des Realisateurs a Cannes 2016. In questi giorni è nei cinema con Il colpo del cane, di Fulvio Risuleo, e in televisione è stata protagonista del secondo episodio della serie Imma Tataranni – Sostituto Procuratore, ispirata ai romanzi di Mariolina Venezia. Presto la vedremo nel nuovo film di Gianni Di Gregorio, Cittadini del mondo, dove interpreta la figlia del compianto Ennio Fantastichini.

Andrea Carpenzano ha esordito nel 2017 con Il permesso – 48 ore fuori, seconda regia di Claudio Amendola, e Tutto quello che vuoi, la storia di formazione e memoria scritta e diretta da Francesco Bruni, in cui ha duetta con il Maestro Giuliano Montaldo. È stato protagonista di due dei migliori esordi recenti del cinema italiano, La terra dell'abbastanza dei fratelli D'Innocenzo, e Il campione, di Leonardo D'Agostini, in cui si è confrontato con un magnifico Stefano Accorsi. Sul piccolo schermo ha fatto parte del cast corale di Immaturi – La serie, mentre al cinema lo rivedremo presto, in coppia con Jasmine Trinca, nel film Guida Romantica a Posti Perduti, diretto da Giorgia Farina.

A Sedicicorto Scoccia e Carpenzano saranno insieme sul grande schermo, protagonisti di La Via Lattea, il film di Valerio Rufo, prodotto da Bosco e Futura e dalla Groenlandia di Matteo Rovere. Daphne è anche protagonista di Piano Terra, di Natalino Zangaro. Entrambi I cortometraggi sono in programma venerdì 11 ottobre, a partire dalle ore 21:30, e saranno presentati alla Sala San Luigi da Daphne Scoccia. Sabato 12 ottobre alle ore 16:00 ci sarà un incontro con l'attrice presso la Sala Nassirya. 

Daphne Scoccia e Andrea Carpenzano riceveranno insieme il premio Generazione G sabato 12 ottobre durante la cerimonia di chiusura.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

  • Antropocene, un viaggio all'origine dell'epoca umana

    • solo domani
    • 10 dicembre 2019
    • Sala San Luigi
  • "C'era una volta a Hollywood" approda in sala anche in lingua originale

    • dal 7 al 9 dicembre 2019
    • Sala San Luigi

I più visti

  • I mattoncini tornano protagonisti: un entusiasmante viaggio alla scoperta dell'universo Lego

    • Gratis
    • dal 30 novembre al 24 dicembre 2019
    • Villa Bertaccini
  • "Nigthscapes", la mostra fotografica di Luca Campigotto

    • Gratis
    • dal 26 settembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Musei San Domenico
  • Voglia di festa ed energia: in città si corre la prima Christmas Run

    • 14 dicembre 2019
    • Piazza Saffi
  • "Alis", per le festività di Natale arriva al Palafiera lo show con i migliori artisti dal Cirque du Soleil e Nouveau Cirque

    • dal 20 al 22 dicembre 2019
    • Palafiera
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ForlìToday è in caricamento