"Mangiare meglio per vivere meglio": ne parla l'oncologo Franco Berrino

La Fondazione Cardiologica Sacco ha ideato e organizzato un incontro per diffondere l’importanza delle scelte che quotidianamente facciamo a tavola

Anche il dottor Franco Berrino, oncologo ed epidemiologo di fama mondiale dell’Istituto di Tumori di Milano, a Forlì per parlare di sana alimentazione. L’incontro è organizzato e curato dalla Fondazione cardiologica Sacco di Forlì. La Fondazione Cardiologica Sacco ha ideato e organizzato un incontro per diffondere l’importanza delle scelte che quotidianamente facciamo a tavola. Nutrizione e piacere possono coesistere senza incidere negativamente nella nostra salute.

Per questo la Fondazione Sacco ha scelto di invitare la città mercuriale proprio in occasione della Settimana del Buon Vivere (il 28 settembre alle ore 19 nella Chiesa di San Giacomo) il dottor Berrino, oncologo ed epidemiologo di fama internazionale, dell’Istituto dei tumori di Milano. Berrino ha partecipato direttamente ai grandi studi su alimentazione e tumori, studi che hanno riguardato spesso anche le malattie cardiovascolari.

Da molti di questi studi è emerso che il tipo di alimentazione consigliata per prevenire i tumori è la stessa consigliata per prevenire l’infarto o l’ictus.  Un’informazione spesso ignorata dal mondo medico che invece può avere grande effetto di stimolo per il paziente che fatica a seguirla anche a causa di messaggi pubblicitari non sempre corretti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il maggiordomo vince in tribunale ed eredita 4 milioni di euro

  • Tragedia sui binari, muore una 13enne. Traffico ferroviario in tilt: cancellazioni e ritardi

  • "Terrona", il caso della lite condominiale finisce in tv: "Non sono razzista, insulti sotto l'effetto dell'ira"

  • Tragedia in ospedale: 20enne si lancia nel vuoto e perde la vita

  • Un forlivese taglia il traguardo dell'Ironman 2019 tra i primi cinque

  • Dopo la collisione cade sull'asfalto, le auto lo schivano: paura in A14 per un centauro

Torna su
ForlìToday è in caricamento