Settimana del cervello: in programma un ciclo di incontri

Sono in programma incontri completamente gratuiti: "dalle radici della violenza", in cui si spiegherà cosa succede nel cervello quando si è esposti a stimoli violenti, a come riconoscere e tradurre le emozioni altrui osservando le espressioni facciali

Anche quest'anno, dal 12 al 16 marzo, lo studio di psicologi liberi professionisti Saips (Servizi di Aggiornamento ed Interventi Psico-Sociali) di Forlì aderisce e partecipa all'iniziativa proposta dalla Settimana del Cervello. Sono in programma incontri completamente gratuiti: "dalle radici della violenza", in cui si spiegherà cosa succede nel cervello quando si è esposti a stimoli violenti, a come riconoscere e tradurre le emozioni altrui osservando le espressioni facciali; da un incontro in cui si porteà gli esiti di una recente ricerca sul benessere e la qualità di vita dei genitori con un figlio con diagnosi di Dsa, ad un altro in cui si daranno indicazioni per cogliere quei segnali di allarme predittivi dell'insorgenza di una demenza, fino a dedicare un workshop alle innumerevoli fatiche dei caregiver ed agli elementi di stress evidenti e nascosti più insidiosi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il bollettino più nero per Forlì: tre morti. Deceduto anche un ragazzo di 26 anni, attivo negli Scout

  • Il coronavirus si è portato via il direttore di Romagna Acque Andrea Gambi

  • Coronavirus, il ringraziamento dell'azienda ai suoi dipendenti: un aumento in busta paga

  • Coronavirus, altri due morti a Forlì. I casi nel Forlivese salgono a 335

  • Coronavirus, rallenta ancora la crescita dei contagiati. Ufficializzate le prime guarigioni forlivesi

  • Bar aperto e colazioni ai clienti: tutti finiscono multati. Trovato aperto anche un minimarket: chiuso e multato

Torna su
ForlìToday è in caricamento