L'Associazione Amici della Pieve di Pievequinta abbraccia Montegallo

In occasione dell'apertura straordinaria della mostra "Il teatro di Forlì. Immagini dei divi ritrovati", l'Associazione Amici della Pieve di Pievequinta partecipa al progetto scolastico di educazione alla solidarietà coordinato dal Prof. Marco Susanna e promosso dall'IC8 di Forlì (http://www.ic8forli.it/) "Abbraccia le attività commerciali di Montegallo", paese in Provincia di Ascoli Piceno duramente colpito dal recente sisma del Centro Italia. A tale scopo è stata organizzata una cena a base di pizza al Palazzo Morattini-Monsignani a Pievequinta venerdì prossimo dalle 19. Il convivio ha esclusivamente fini solidali, è aperto a tutti, non necessita di prenotazione ed il ricavato della serata andrà a vantaggio del progetto sopracitato.

L'Associazione Amici della Pieve Onlus, fondata nel 1999, svolge le proprie attività organizzando manifestazioni di carattere culturale, artistico e sociale per il mantenimento delle tradizioni popolari e territoriali, nonché attività benefiche a favore di persone bisognose attraverso le prestazioni personali, volontarie e gratuite dei numerosi soci. L'Associazione è apolitica e non persegue scopo di lucro. La sede è a Pievequinta in Via Armelino 33 presso il prestigioso Palazzo Morattini-Monsignani di origine seicentesca e dimora attraverso i secoli di diverse famiglie nobili forlivesi, poi adibito a scuola elementare e oggi di proprietà comunale. Il Palazzo ha linee architettoniche molto sobrie ed austere, dall'ingresso al piano terra si accede al grande salone centrale e allo scalone che porta ai piani superiori.

Salendo invece il nobile scalone di pietra, ornato da una stupenda balaustra settecentesca in marmo, si accede al piano nobile, in forme identiche a quelle del piano terra. Il salone principale, molto più alto di quello del piano terra, con la sua volta arriva fino al tetto e nei suoi lati lunghi si aprono delle finestrelle segrete. Un luogo dunque dal prezioso valore storico-artistico e culturale del nostro territorio che nonostante gli anni passino, mantiene un fascino particolare e per il visitatore è realmente entrare in una macchina del tempo per tornare nel passato forlivese e in modo più ampio dell'Italia che fu.

Come arrivare - Da Forlì si prende la Provinciale 2 (ex S.S.254 Via Cervese) e arrivati a Pievequinta, all'altezza di Via Donnasanta si gira a destra, altri 400 metri e si trova il Palazzo Monsignani Morattini sede della nostra associazione. Per chi proviene invece da Cervia oppure dalla E45, arrivati al paese di Pievequinta sempre dalla Provinciale 2 si gira a sinistra all'altezza di Via Donnasanta, altri 400 metri e si trova il Palazzo Monsignani Morattini sede dell'assoiazione.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Piccolo a chi? Un webinar per conoscere e amare i cani di taglia piccola

    • 10 giugno 2020
    • online

I più visti

  • "Ulisse. L'arte e il mito", un grande viaggio nella storia dell'umanità

    • dal 15 febbraio al 31 ottobre 2020
    • Musei San Domenico
  • Le star del basket a Forlì: arriva l'incredibile show degli Harlem Globetrotters

    • 11 giugno 2020
    • PalaGalassi
  • Piccolo a chi? Un webinar per conoscere e amare i cani di taglia piccola

    • 10 giugno 2020
    • online
  • Riapre la mostra "Violini d'autore" di Ezia di Labio ad Arte al Monte

    • Gratis
    • dal 22 maggio al 14 giugno 2020
    • Palazzo del Monte di Pietà
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ForlìToday è in caricamento