Appuntamento in piazzetta della Misura con "L'anvod ad Zambuten"

Sabato alle 21,15 in Piazzetta della Misura a Forlì la compagnia dialettale "Cla Bela Cumpagni" porta in scena la commedia in tre atti, "L'Anvod ad Zambuten" di Riccardo Faventino, con intermezzi a cura di Francesco Gobbi. La regia è di Massimo Mancini. Si tratta del recupero della data del 26 luglio che venne rinviata a causa del maltempo.

LA TRAMA - Molti hanno sentito parlare di Zambutèn soprannome di Augusto Rotondi vissuto a Forlì, che curava le persone con infusi, unguenti e pillole da lui preparate. Pochi invece sanno che Zambutèn ebbe un nipote che fece il medico condotto in un paesino della Romagna, calcando le orme dello zio. La commedia racconta alcuni episodi della sua vita.

LA COMPAGNIA - L'Associazione Culturale "Cla bela Cumpagnì" nasce all'inizio del 2012 raggruppando un gruppo di attori che si sono incontrati a fine 2010 in occasione di un laboratorio di teatro dialettale, promosso da "La Cumpagnì dla Zercia" con lo scopo di avvicinare giovani e meno giovani all'attività teatrale in dialetto. Gli obbiettivi di "Cla bela Cumpagnì"sono da un lato dar voce attraverso il teatro al dialetto romagnolo,che resta nonostante le difficoltà del presente, la lingua delle nostre radici, dall'altro sviluppar e un percorso di crescita personale e reciproca facendo divertire il pubblico.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Torna in grande la Segavecchia: cortei, carri e dolci per la tradizionale festa

    • Gratis
    • dal 24 al 31 marzo 2019
    • centro storico
  • Lotta contro il tumore, il sogno di Cristina diventa realtà: Zumbathon per lo Ior con un super ospite

    • solo oggi
    • 24 marzo 2019
    • Palazzetto dello Sport Palavending
  • "Ottocento", un grande viaggio nell'arte italiana tra Hayez e Segantini

    • dal 9 febbraio al 16 giugno 2019
    • Musei di San Domenico
  • Luoghi sconosciuti e spazi spesso "segreti": il Fai apre gli scrigni del Forlivese

    • dal 23 al 24 marzo 2019
    • sedi varie - vedi programma
Torna su
ForlìToday è in caricamento